Bravissimo e capace Pierluigi Diaco. Si commuove in tv durante dedica al marito. Ma i Vip devono esternare anche i sentimenti più privati?

 

di Romolo Ricapito

Il giornalista e conduttore  Pierluigi  Diaco che nella sua trasmissione Io e Te su Rai Uno ha dedicato la canzone di  Fabio Concato “Chiama Piano”al marito Alessio, scoppiando  poi a piangere.

Considero Diaco un uomo molto intelligente e sensibile, che è migliorato professionalmente  mitigando una sua vis polemica troppo aggressiva.
Ma è giusto esternare i propri sentimenti in maniera così privata da parte di un giornalista professionista e peraltro sul servizio pubblico?
Il tutto potrebbe essere tacciato di esibizionismo.
Non credo sia il caso di Diaco, egli probabilmente voleva svelare al suo pubblico la sua realizzazione sentimentale.
Non disapprovo quindi, anche se preferirei in futuro non assistere a queste manifestazioni emotive, da parte di presentatori e giornalisti (passi showgirl o tronisti in cerca di pubblicità !) in quanto reputo che mettere troppo in piazza i propri affetti, sentimenti o privato sia un atteggiamento anche narcisistico, contenente qualche germe di esibizionismo. Il pubblico non è tenuto a conoscere tutto, occorre tenere con esso  anche un giusto distacco, ma perché non sempre i sentimenti privati dei famosi ci interessano. Non siamo tutti dei voyeur.
9 settembre 2019

Lascia un commento