Sei qui
Home > Cronaca > Davide Taliento una nuova leva tra i DJ

Davide Taliento una nuova leva tra i DJ

di Mariam Siranusc Quaranta

Dhavidj, nome d’arte di Davide Taliento nato nel 2008, è un giovane artista che ha potuto realizzare il suo sogno. Egli infatti ha iniziato all’età di 9 anni frequentando un corso per piccoli dj a Bari.

Davidj

Da lì il suo talento è esploso grazie ai suoi insegnanti e al supporto incondizionato del padre, appassionato di musica, che lo ha da subito assecondato e incoraggiato, spronandolo a seguire la sua passione. Papà Ernesto infatti ha compreso che il figlio possedeva una grande potenzialità da coltivare e far emergere. Davide mostra una grande maturità continuando a studiare perché occorre aggiornarsi e capire per migliorare; formazione e conoscenza sono indispensabili e necessari per evolversi e raggiungere così di volta in volta traguardi sempre maggiori.

Il suo esordio avviene a 11 anni in un villaggio Turistico di Carovigno, dove grazie ad una competizione, ha affascinato e incantato gli spettatori con la sua vitalità e abilità, trasmettendo una grande energia e risvegliando ricordi ed emozioni.

Nel 2022 Dhavidj ha letteralmente bruciato le tappe: a luglio ha gareggiato al dj contest “Dove si Balla”, sotto il patrocinio del Comune di Cellamare (Bari), votato da una giuria di Dj Producer famosi, classificandosi al primo posto assoluto; ad agosto si è ancora classificato primo al dj contest presso il Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta (Bari), anche in questo caso votato da una giuria di Dj Producer famosi tra cui Maurizio Molella di Radio M2O; infine a settembre è riuscito a passare nelle selezioni della Live Audition del Tour Music Fest tenutasi a Napoli che lo porterà ad affrontare la semifinale e la finale nel contest più grande d’Europa.

Infatti, nella Repubblica di San Marino dal 22 al 27 novembre si terrà il Tour Music Fest – The European Music Contest , TMF, dove si sono classificati 35 Dj, tra cui il nostro Dhavidj, superando i diversi Step.

Davide Taliento – giovane DJ

Il TMF è il contest dedicato alla musica emergente, che costituisce un’esperienza utile e creativa per i partecipanti, attraverso cinquanta eventi e quindici Masterclass  con artisti italiani e stranieri, oltre a riservare fantastici premi (sovvenzione per un tour europeo, borse di studio, contratto di sponsorizzazione da 10.000 euro). Il Presidente di questa manifestazione e della giuria per la finale è Mogol, il più grande autore italiano; della giuria, oltre a Ensi e Boosta dei Subsonica, fà anche parte Kara Dioguardi, giurata dell’ American Idol e autrice/produttrice di Pink, Anastacia ed Eminen.

Tornando al tredicenne Dhavidj, incrociando le dita per questa nuova sfida, la musica occupa gran parte della sua giornata, non avendo altre passioni, ed è sempre alla ricerca di nuove tracce. Ultimamente predilige la musica Tech House, Techno, Big Room, Mainstage, Melodic & Progressive, rimanendo sempre connesso sulle ultime novità commerciali che alimentano il settore.  Sicuramente sentiremo parlare sempre più di questo giovane talento, umile e professionale nonostante l’età, una bella e pulita persona che vuole giocare e divertirsi con la musica.

Lascia un commento

Top