Premio industria Felix prima impresa pugliese

Trani, 30 giugno 2021 – È stata la Megamark srl la prima società di capitali con sede legale in Puglia per fatturato conseguito nel 2019. Il gruppo di Trani, con oltre 500 supermercati a insegna A&O, Dok, Famila e Sole365, riceverà anche quest’anno l’onorificenza che il Premio Industria Felix riserva alle migliori imprese italiane per performance gestionali, affidabilità finanziaria e valori riguardanti l’impatto sociale e ambientale. Secondo il comitato scientifico del Premio Felix, Megamark – oltre 5.500 addetti e presente in Puglia, Campania, Molise, Basilicata e Calabria – è anche la “migliore impresa del settore commercio per performance gestionale e affidabilità finanziaria”.

Cav. Lav. G. Pomarico

I lusinghieri risultati relativi al bilancio 2019, oggetto del Premio Industria Felix, hanno trovato continuità anche nel 2020, anno in cui i punti vendita del gruppo hanno sviluppato vendite alle casse per oltre due miliardi di euro, in crescita dell’11,2% rispetto all’anno precedente, confermando la realtà pugliese leader del sud Italia nella distribuzione moderna.

A ricevere il premio venerdì, nella cornice del Castello Aragonese di Taranto, sarà il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, patron del Gruppo Megamark. Tra i primi nel Mezzogiorno a proporre punti vendita in grado di coniugare la tradizione col servizio di self-service, Pomarico e altri quattro soci aprirono nel ‘75 a Barletta il primo punto vendita; il primo di quello che nel giro di qualche decennio sarebbe divenuto il gruppo leader di settore nel Mezzogiorno, grazie anche a una rete di negozi in franchising che, a partire dagli anni ’80, iniziò a svilupparsi senza sosta.

Cav. Lav. Giovanni Pomarico, Gruppo Megamark

«Siamo orgogliosi di ricevere questi riconoscimenti – dichiara il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, presidente del Gruppo Megamark – che premiano l’impegno di migliaia di collaboratori, cuore pulsante della nostra attività; il premio è in primis dedicato a loro, indefessi nel lavorare con passione e coraggio anche nei mesi più bui del periodo appena trascorso. E poi, tutti insieme, dedichiamo questo premio ai nostri clienti: sono loro che, con la fiducia riposta quotidianamente in noi, nella qualità e nel servizio che proponiamo, ci consentono di raggiungere importanti traguardi e di fare sempre di più e meglio».

Il premio, promosso da Industria Felix Magazine, trimestrale di economia e finanza in supplemento con il Sole 24 Ore, in collaborazione con il Centro Studi Economici di Cerved, l’Università Luiss Guido Carli e l’Associazione culturale Industria Felix, è assegnato alle aziende che si sono distinte per performance gestionali, finanziarie e valori ‘ESG’ (Environmental, Social, Governance) secondo un’inchiesta svolta da un comitato scientifico coordinato dal vicepresidente nazionale di Confindustria Vito Grassi e dal docente di Economia Industriale dell’Università Luiss Cesare Pozzi.

1 luglio 2021

Lascia un commento