Avvincente opera di Roberta Palopoli “tre per una” un romanzo nato per caso

A proposito del libro, la scrittrice commenta: «Questo romanzo è nato per caso, ho immaginato un personaggio che potesse sempre trovare una via d’uscita, ma con un cuore leale, l’esigenza sottostante può essere la mia voglia di riscatto da un mondo in cui spesso siamo succubi di regole e leggi senza senso, la mia innata necessità di totale indipendenza e libertà dalle regole sbagliate. – continua – Spero che i lettori comprendano la leggerezza e l’onestà del personaggio, che possano intravedere nella stranezza della storia non solo la particolarità della sua personalità ma la capacità di sognare, agire e affrontare sempre ogni cosa senza paura. Nonostante il “mestiere” che svolge».

Stuart Newell uccide, con soddisfazione. Non sa porre ostacoli ai suoi desideri assassini. Viaggia, ha successo, classe, bellezza. Uccide ormai senza comprenderne il motivo, come avesse ogni giorno una missione criminale incontrollabile. Riesce ad adescare le sue vittime con stratagemmi assolutamente straordinari. Stuart però si innamora. E da quel momento il suo compito si amplifica, stimolato da un sentimento sconosciuto.

Tre per una. I crimini di Stuart Newell è un romanzo articolato che ci avvicina alla mente criminale di chi considera la sua vita ostaggio del delitto, non senza attimi di lucida umanità. Un “fashion killer”, cittadino del mondo, che infierisce con classe e vive in un universo di logico ordine.

L’autrice: Psicologa, vive e lavora a Roma. Ha pubblicato Mater dolcissima (Emersioni, 2018). Tre per una. I crimini di Stuart Newell è il suo secondo romanzo.

 

 

 

5 novembre 2020

One thought on “Avvincente opera di Roberta Palopoli “tre per una” un romanzo nato per caso

  1. Un noir assolutamente atipico, che ti lascia completamente spiazzato. Da lettore ti rendi conto solo all’ultima pagina che hai parteggiato per la persona sbagliata (come spesso avviene nella vita reale)
    Scritto benissimo, con una prosa scattante e coinvolgente dall’inizio alla fine.
    Assolutamente da leggere.

Lascia un commento