video virtuale museo egizio torino

Il Museo egizio virtuale Scritto il 11 Marzo 2020.Pubblicato in Arte. 10 differenze fondamentali fra la cultura del Giappone e della Corea del Sud, Capodanno in Giappone: Kadomatsu e Shimekazari le decorazioni propiziatorie, Zagabria: la capitale della Croazia fra museo dell’amore perduto e una delle funicolari più corte al mondo, Giappone: la persona più anziana del mondo compie 118 anni a Fukuoka, Seoul: godersi Parco Hangang e fiume Han nella capitale della Corea del Sud. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Ogni giorno pubblichiamo nuovi contenuti per rimanere in dialogo con il nostro pubblico e con la comunità scientifica internazionale. In questo modo, intorno agli anni trenta del '900, la collezione arrivò a contare oltre 30 000 pezzi in grado di testimoniare ed illustrare tutti i più importanti aspetti dell'Antico Egitto, dagli splendori delle arti agli oggetti comuni di uso quotidiano. Canale Ufficiale del Museo Egizio. History, art, archaeology. Il Museo Egizio di Torino ha organizzato una visita virtuale della mostra “Archeologia invisibile”che illustra principi, strumenti, esempi e risultati della meticolosa opera di ricomposizione di informazioni, dati e nozioni in seguito allo studio dei reperti. Museo Egizio Torino: la visita virtuale. Il frutto della sistematizzazione di tutte le nozioni e informazioni, e lo studio accurato di tutti i reperti a disposizione. In questo modo, potrete visitare tutte le sale della mostra. Sul finire dell'Ottocento il direttore del museo, Ernesto Schiaparelli, avviò nuove acquisizioni e si mise personalmente a condurre importanti campagne di scavi in Egitto. Utensili, gioielli, mummie, per scoprire tutti i segreti e comprenderne la collocazione ed il contesto. Andate prima di tutto alla Mummia di Kha. L’iniziativa. Una mostra da visitare virtualmente tramite il vostro pc, tablet o smartphone. Nel 1759 un appassionato egittologo di Padova, Vitaliano Donati, si recò in Egitto per effettuarvi scavi e ritrovò vari reperti, che furono inviati a Torino. La Rivista del Museo Egizio promuove, raccoglie e diffonde le ricerche su tutti gli aspetti della collezione del Museo Egizio di Torino e sui siti archeologici da esso indagati oggi e in passato, nonché studi su argomenti aventi una rilevanza indiretta per la collezione. Il Museo Egizio di Torino è il più antico museo, a livello mondiale, interamente dedicato alla civiltà nilotica ed è considerato, per valore e quantità dei reperti, il più importante del mondo dopo quello del Cairo.. Nel 1759 un appassionato egittologo di Padova, Vitaliano Donati, si recò in Egitto per effettuarvi scavi e ritrovò vari reperti, che furono inviati a Torino. Due video a settimana per scoprire la collezione del Museo Egizio guidati da un cicerone speciale: il direttore Christian Greco. di: Christian Greco direttore Museo Egizio di Torino Torino, 11 mar. #IoRestoACasa perché è la cosa più giusta e responsabile da fare in questo periodo, ma continuando a viaggiare e a scoprire gli immensi tesori custoditi in alcuni dei musei più importanti del mondo. Il Museo Egizio di Torino è il più antico museo, a livello mondiale, interamente dedicato alla civiltà nilotica ed è considerato, per valore e quantità dei reperti, il più importante del mondo dopo quello del Cairo. La cultura non si ferma, nemmeno con l'emergenza sanitaria in corso. All'inizio dell'800, all'indomani delle campagne napoleoniche in Egitto, in tutta Europa scoppiò una vera e propria moda per il collezionismo di antichità egizie. Inoltre il museo è fornito di un'importante biblioteca, spazi di restauro e studio di mummie e papiri e dal giugno 2015 partecipa a una spedizione archeologica internazionale in Egitto. Al suo interno si possono trovare mummie, papiri e tutto ciò che riguarda l'antico Egitto (compresi animali imbalsamati). Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Interessante questa attività per visitarlo in maniera virtuale in attesa di poter tornare a passeggiare liberamente nelle meravigliose sale di questo straordinario museo! Tour virtuale del Museo Egizio di Torino. La biglietteria chiude un'ora prima Museo Egizio, -70% visitatori ma boom contenuti virtuali ... Sono i numeri del Museo Egizio di Torino che chiude un 2020 difficile per la cultura con 241.139 visitatori. Esempi, principi, strumenti, ma anche risultati. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Potrete approfondire ogni aspetto tramite l’interattività, v. Una vera risorsa a disposizione di tutti, ragazzi, docenti o semplici appassionati! Dopo lavori di ristrutturazione e ampliamento, il 1º aprile 2015 il museo, con un'estensione di 60 000 m², completamente ristrutturato è stato nuovamente inaugurato con una superficie espositiva più che raddoppiata, una sala mostre, e aree per la didattica. La prima puntata in onda giovedì 19 marzo 2020. IL Museo Egizio di Torino, come tutti i musei italiani, è attualmente chiuso e non è possibile ammirarne i tesori di persona. Storia, arte, archeologia. Dopo un anno dalla riapertura, con il nuovo allestimento il risultato è di quasi 1 milione di visitatori, posizionandosi così tra i musei più visitati d'Italia. Nel 1824 il re Carlo Felice acquistò questa grande collezione per la cifra di 400.000 lire e unendovi altri reperti di antichità classiche di Casa Savoia, tra cui la collezione Donati, diede vita al primo Museo Egizio del mondo. I più importanti sono: GAM - Galleria civica d'arte moderna e contemporanea, Biasutti Giampiero Studio D'Arte Per Il '900, Visita notturna al Museo Egizio di Torino - Solstizio d'Estate. In questa esposizione virtuale, avrete a disposizione pezzi unici. Virtual Tour: la tecnologia che ci fa superare i limiti fisici. Museo Egizio di Torino. L’esposizione fisica nelle sale del museo, è articolata in 3 sezioni: di scavo, di analisi e in ultimo di restauro e conservazione. Museo Egizio di Torino: tour virtuale. La mostra “Archeologia invisibile”, ha come obiettivo quello di mettere a disposizione dei fruitori una quantità di risorse notevole. La classifica Qualità della Vita 2020. Alcuni di questi interventi di ampliamento sono stati realizzati grazie al Gioco del Lotto, in base a quanto regolato dalla legge 662/96. Bernardino Drovetti, piemontese, console generale di Francia durante l'occupazione in Egitto, collezionò in questo periodo oltre 8 000 pezzi tra statue, sarcofaghi, mummie, papiri, amuleti e monili vari. Il tour “Archeologia invisibile” consente dunque di  approfondire e di “fare domande” al reperto, per poter approfondire la storia e scoprire ogni segreto. Questo, soprattutto in un momento dove limiti negli spostamenti e distanziamento sociale, imperano su tutto. Insomma, l’unione fra reperti e digitalizzazione, crea un nuovo modo di visitare i musei. In attesa di tornare presto ad ammirare i suoi preziosi tesori, il Museo Egizio di Torino propone un virtual tour per entrare virtualmente nel museo che è attualmente chiuso. Tour virtuale del British Museum . Uno dei musei egizi più importanti del mondo è il museo di Torino, che si sta aprendo pian piano alle nuove tecnologie con tour virtuali e portali interattivi per i visitatori.. Sul sito ufficiale del museo, infatti, è possibile trovare il canale Youtube con tantissimi video che spiegano i reperti più particolari, e non solo. Come tutti gli altri musei di Torino e d’Italia, anche il Museo Egizio rimarrà infatti chiuso almeno fino al 3 dicembre come imposto dal decreto del Governo sull’emergenza Coronavirus. Controlla la tua casella di posta o la cartella spam per confermare la tua iscrizione. Torino – Museo Egizio Via Accademia delle Scienze, 6, 10123 Torino, Italia Posted on 29/05/2017 / 11897 Il primo oggetto giunto a Torino è la Mensa Isiaca , una tavola d’altare in stile egizittizzante, realizzata probabilmente a Roma nel I secolo d.C. per un tempio di Iside e acquistata da Carlo Emanuele I di Savoia nel 1630. Stiamo parlando di un vero e proprio Virtual Tour degli spazi museali e … il Canone Reale, conosciuto come Papiro di Torino, una delle più importanti fonti sulla sequenza dei sovrani egizi; la Mensa isiaca, che i Savoia ottennero dai Gonzaga nel XVII secolo; la tela funebre, tessuto dipinto proveniente da Gebelein e scoperto nel 1930 da Giulio Farina; le statue delle dee Iside e Sekhmet e quella di Ramses II, scoperte da Vitaliano Donati nel tempio della dea Mut a Karnak; il sarcofago, il corredo e la pianta in scala della tomba della regina Nefertari. Alberto Angela accompagna gli spettatori in una visita straordinaria: è notte, le sale sono sgombre da turisti e da curiosi; i capolavori dell'antico Egitto emergono uno dopo l'altro e si lasciano ammirare in tutto il loro splendore. Since 1824 Nella speranza che questo duro momento per le istituzioni culturali (e non solo) passi al più presto, il Museo Egizio di Torino propone a chiunque lo desideri una possibilità interessante. Dal 1824 Museo Egizio - Official YouTube Channel. Sarà possibile un viaggio in Giappone nel 2021? Il primo contributo della serie è su Youtube da oggi. In questo articolo vi parliamo di “Archeologia invisibile”: il tour virtuale del Museo Egizio di Torino. Sono online la “Passeggiate del Direttore”, una delle visite speciali più apprezzate del Museo Egizio.Si tratta normalmente di un appuntamento mensile per un gruppo di 30 persone che, su prenotazione, possono visitare la collezione guidati dal direttore Christian Greco che, ogni volta, sceglie a sorpresa un differente approfondimento tematico. Italia St 2016 119 min. Il museo risulta suddiviso in quattro piani (tre piani fuori terra e uno sotterraneo) con un percorso di visita cronologico. Dall'unione fra tecnologia, scienza e tecnologia, una mostra virtuale per tutti. In un momento così delicato per la chiusura di tutti i musei a causa della pandemia di Coronavirus, ci piace sottolineare iniziative davvero interessanti. Entrate nel sito del Museo Egizio di Torino (cliccate su questo link) e guardate il menu di sinistra. A Torino, gli amanti dell’arte hanno l’opportunità di ammirare un Museo Egizio impressionante, capace di trasportare gli osservatori indietro nel tempo. 158.840 persone sono state qui. “Archeologia invisibile”: il tour virtuale del Museo Egizio di Torino. La migliore attrezzatura per un Travel Blogger​, Il tour virtuale del Museo Egizio di Torino a disposizione di tutti, Dove si vive meglio in Italia? Perché in Giappone si festeggia il Natale? Qui il link del, Come si legge sul sito del Museo, si tratta di. Stanotte al Museo Egizio. Il Museo Egizio di Torino ha organizzato una visita virtuale della mostra “Archeologia invisibile”che illustra principi, strumenti, esempi e risultati della meticolosa opera di ricomposizione di informazioni, dati e nozioni in seguito allo studio dei reperti. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Il Museo Egizio di Torino è il più antico museo mondiale, interamente dedicato alla civiltà nilotica.In più, è considerato, per valore e quantità dei reperti, il più importante al mondo dopo quello del Cairo. Nel museo sono presenti più di 37 000 pezzi che coprono il periodo dal paleolitico all'epoca copta. Si aprirà una pagina nera con due icon un cerchietto attorno, quella più in alto vi permette di assistere all’apertura virtuale della mummia. (askanews) - "Il Museo si sta reinventando un nuovo Dna, in un momento in cui non possiamo aprire le nostre porte.Da qualche settimana ho cominciato a raccontare in pillole video un oggetto del museo o i modi in cui stiamo prendendo cura della collezione". In collaborazione con lo studio creativo Robin Studio, utilizzando fotocamere a 360°, è stata realizzata una riproduzione 3D dell’esposizione. Il direttore del Museo Egizio di Torino, Christian Greco commenta da Facebook le collezioni del museo. Abbiamo creato per i vostri bambini una semplice caccia al tesoro virtuale. Rivista del Museo Egizio. Il museo è dedicato esclusivamente all'arte egizia. Il Museo Egizio di Torino propone, in questi difficili giorni dell’emergenza coronavirus, una nuova produzione video in cui, il suo direttore, Christian Greco porta su YouTube il format delle sue celebri visite guidate alla collezione del grande museo torinese. Fate lo stesso per le altre mummie, quella di Merit e quella del gatto. Come è organizzata la mostra “Archeologia invisibile” del Museo Egizio di Torino? Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Grazie al virtual tour sarà così possibile esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate, “navigandone” tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo. Mentre guardate i filmati, rispondete alle domande, scrivendo le risposte in colonna. Dal 9 marzo il Museo Egizio è chiuso al pubblico, nel rispetto delle prescrizioni per limitare il contagio da Covid-19, tuttavia, si continua a fare ricerca, anche a porte chiuse, e a divulgare un patrimonio che appartiene all'umanità. Il Museo Egizio di Torino ha deciso di pubblicare sul proprio canale YouTube le “Passeggiate del direttore”. Si tratta infatti del secondo museo egizio più importante del mondo (dopo quello del Cairo). Nel 2013 il museo è stato inserito dal quotidiano britannico The Times nella classifica dei 50 migliori musei del mondo. Quattro piani per quattromila anni di storia dell’antico Egitto. "Archeologia invisibile": il tour virtuale del Museo Egizio di Torino. Ora potrai visitare il Museo Egizio di Torino – il più antico museo del mondo dedicato interamente alla cultura egizia – stando comodamente a casa tua. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy. Torino - «La calma è la virtù dei forti», questo il motto comparso da quando è iniziata la crisi sanitaria in Italia sull’immagine di copertina della pagina facebook del Museo Egizio di Torino. 75.9k Followers, 445 Following, 1,525 Posts - See Instagram photos and videos from Museo Egizio (@museoegizio) Questo è uno dei musei che amiamo di più in assoluto e che abbiamo avuto la possibilità di vederlo più volte grazie al fatto di essere ospitato nella nostra città! “Uno strumento immersivo, sviluppato da alcuni studenti del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino. Aspettando di tornare di persona al meraviglioso Museo Egizio, gli appassionati di questo antico e misterioso popolo, potranno ammirarne le bellezze in un tour virtuale, messo a disposizione dal museo stesso.

Franco126 Vita Privata, Wiki Europa League 2020 2021, Salice Piangente Proprietà, Cane Corso Italiano Colori Rosso, Banca Di Sardegna, Catalogo Pesce Surgelato, Ricorso Al Prefetto Per Multa Ztl,

Lascia un commento