35 nella smorfia napoletana

Come abbiamo spesso ripetuto, la smorfia è intrisa di religiosità popolare: oltre a dedicare numeri ai santi nel giorno della ricorrenza della loro festività, dedica anche al 33 un attributo cristiano, gli anni di Cristo. Se siete più intellettivi che emotivi, il vostro numero è il 34, la testa! Significato del numero 35 nella Smorfia Napoletana: 35. l aucelluzz. La smorfia associa al numero 17 la figura del monaco. Nella smorfia napoletana l’ospedale occupa il posto numero 73! Facciamo una pausa rigenerante e fermiamoci un attimo a gustare questo invitante, profumatissimo e gustoso liquido nero, concediamoci un piccolo break prima di ripartire più carichi, assaporiamo il nostro fumante caffè! Per divertimento sarà la risposta di molti, per sfidare la sorte, per capire se siamo bravi ad interpretare i nostri sogni e a volte, semplicemente per denaro! Simbolo di estrema fragilità, di sconforto, di stanchezza nei confronti della vita, essere arrivati all’estrema soluzione di mettersi una fune al collo. Smorfia napoletana interpretazione sogni e numeri fortunati. Al contrario una vita fatta di malvagità e cattiveria porta inevitabilmente all’inferno mentre, per la stragrande maggioranza delle persone che hanno vissuto una vita tranquilla seppur commettendo qualche peccato, Un vecchio adagio recitava “tutto casa e bottega” per identificare qualcuno dedito esclusivamente al lavoro e quindi privo di passatempi frivoli. I peli però potrebbero essere il soggetto principale di un sogno o la caratteristica predominante (ahinoi!) L’80 va giocato, C’è tutto un mondo legato al significato dei fiori e al messaggio che un dono floreale, secondo il galateo, debba esprimere che può apparire troppo riduttivo inserire i fiori, tutti, in una macrocategoria ma in questo caso, seguendo la smorfia napoletana, i fiori, di qualsiasi tipologia essi siano, fanno 81. ma proviamo, comunque a chiarire, Ogni appassionato di calcio sa che l’82 è l’anno della vittoria ai mondiali, nonostante la più recente conquista nel 2006, quella degli anni ottanta resta negli annali del calcio e nell’immaginario collettivo come l’Italia campione del mondo. Sognare una mano è importante soprattutto in relazione all’azione che la mano sta compiendo, per capirci meglio è importante ricordare se, Come si sa, la fantasia napoletana non conosce limiti, soprattutto nella smorfia. Si tratta di un numero quindi legato ad una delle fasi della vita che potremmo indicare con. Quando ho fatto un sogno che fa paura?! Se vi svegliate sudati e affaticati per aver sognato scene di guerra, con intenzioni violente e vissute da protagonista, sicuramente avrete dato sfogo alle vostre ossessioni represse, con il risultato di conoscere quale numero giocare il mattino seguente. Il lamento fa 60, ma quando lo giochiamo?! Il 47 è il morto, il 48 il morto che parla, il 62 è il morto ammazzato! Primo numero della seconda decade l’11 secondo la numerologia rappresenta il cambiamento, il superamento della conoscenza umana, la maturità spirituale ed insieme il possedimento di una grande forza. Secondo la religione cattolica se abbiamo condotto una vita retta e compiuto numerosi atti di carità verso il prossimo siamo destinati, dopo la morte, al paradiso. Se quindi sognate i vostri o i figli di qualcun altro è il momento giusto per giocare questo numero al lotto. Smorfia Napoletana i 90 numeri della tradizione partenopea: 1 – Italia 2 – piccerella 3 – gatta 4 – puorco 5 – mana 6 – chella ca guarda n’terra 7 – vasetto 8 – Maronna 9 – figliata 10 – fasule 11 – surice 12 – surdate 13 … Smorfia napoletana: tutti i numeri fortunati Leggi altro » 46 - macinato. Secondo la tradizione fa 83 il maltempo, va quindi giocato quando si sogna un temporale, dei nuvoloni, un forte vento. Così deve essersi formata anche la comune idea della zitella, donna nubile già avanti con l’età. La Smorfia Napoletana assegna al numero primo per eccellenza un significato tutto patriottico, l’1 infatti nella tombola è l’Italia. Nella tradizione popolare questi spiritelli, Fra le caselle della smorfia napoletana, nata nel solco della tradizione popolare contadina e specchio della società umile che l’ha creata, non poteva mancare la consacrazione, in una casella, per il mestiere più antico del mondo, ed ecco, al numero 78, la prostituta. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. Non è difficile capire come un oggetto comune e famosissimo della Spagna sia entrato nella smorfia napoletana, basti pensare ai secoli di dominio spagnolo sulla città partenopea. La minestra (o zuppa) calda fa 68. Alcuni studi sostengono che i bambini, già all’interno dell’utero materno, riescano a sentire, ad apprezzare ed a essere stimolati dalla musica, questo, Qual è uno dei sogni o meglio delle sensazioni più frequenti durate il sonno? Nella smorfia 30 fanno “le palle del tenente”. Si tratta di una figura di matrice prettamente cattolica, nota per aver preso i votri ed essersi dunque dedicata a valori di castità, povertà, obbedienza.Solitamente questa figura viene dipinta … Nella smorfia napoletana il venti è il numero più “festaiolo”, quello che porta con se divertimento ed allegria. Interpreta il tuo sogno con la smorfia napoletana. Indissolubilmente legato al ritmo il 36 è il numero dei tasti neri sul pianoforte ma per la smorfia napoletana rappresenta qualcos’altro di nero e musicale, le nacchere! Si gioca quindi questo numero quando si sogna una fontana o quando succede qualcosa di particolare, Quando qualcosa va storto e non riusciamo a spiegarci il perché, sembra quasi che qualche forza maligna ci abbia messo lo zampino e così ci convinciamo della presenza di qualche diavoletto intorno a noi. E’ bene sottolineare che secondo alcuni questo significato e questo accostamento sono da leggersi come devozione al giorno della Pasqua. Che debba lavorare per necessità, che lo faccia con piacere, che sia, Dopo il mestiere più antico del mondo, che occupa la posizione numero settantotto (la prostituta), troviamo il secondo mestiere più antico, quello del ladro che fa 79. 40 - dolce. simpatie di persone utili. Il 40 ha però altri significati e può essere legato ad altri simboli, è ad esempio la cifra dell’infermiere, del notaio e dei santi. L'uccello. quando il cappello ci vola via dalla testa! 35 - crudo. L’importanza, Per la Smorfia Napoletana comunemente il 2 è ‘a Piccerella, cioè la bambina. Con tutta questa casistica c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta con la possibilità di spaziare fra immagini di gioia e libertà a più tetre ed angosciose vedute dai risvolti psicologici negativi. Il padrone di casa deve poi gestire sia l’accoglienza nei confronti dell’invitato che in generale assicurarsi che la gestione della casa sia, Torniamo in ambito natalizio con il 32, numero che la smorfia dedica al Capitone! Per la smorfia napoletana anche i denti fanno 35 e lo stesso numero si usa per giocarci le parole di un nostro consigliere o l’emozione di aver sentito la propria eco dalla sommità di una montagna. La smorfia napoletana regala a questa parte del corpo, tanto importante e necessaria, un numero fra i novanta della tombola, in modo, Chi di noi non si è mai addormentato con l’immagine rilassante di un prato sul quale svolazzano allegramente degli uccellini? Secondo la smorfia napoletana la prigione fa 44, una immagine ben, Come non pensare ad una cena romantica o di affari senza una bottiglia di buon vino?! Nato all’interno della commedia dell’arte napoletana pulcinella fa proseliti fin dal 1600. per antonomasia è il servo furbo che con dissacrante ironia svela tutti i retroscena del suo, Quando si gioca al lotto il numero 76? Click here for instructions on how to enable JavaScript in your browser. Beh, tutti, dipende dal nostro stile, dalla moda del momento, dal periodo storico nel quale il nostro sogno è ambientato, quasi come in un film, alla caccia del capo di abbigliamento più al, Se oggi proprio non riuscite a togliervi dalla testa il solito motivetto sappiate che è il giorno giusto per giocare il 55 perché evidentemente sarà la musica a portarvi fortuna nella vostra giocata. Se sogniamo di piangere probabilmente sappiamo che nella nostra vita c’è qualcosa che non va e vorremmo reagire, se invece sogniamo di consolare qualcuno che sta piangendo, forse desidereremmo per noi, La tradizione popolare, si sa, spesso schernisce e forma un pregiudizio generalizzante su vari tipi di personalità e atteggiamenti delle persone. La bottega, puteca a Napoli, nella smorfia fa 86. naturalmente fra le caselle del tabellone non poteva mancare la dedica al luogo di lavoro per eccellenza, sede dell’arte artigianale e spesso unico e generico, Se pensiamo all’insetto più fastidioso che esista di certo stiamo pensando ai pidocchi che, udite udite, sono i protagonisti di una casella del tabellone della smorfia, la numero 87. Come poteva la smorfia napoletana non dedicare un numero ad una delle sue chicche gastronomiche più, Quando ancora non esistevano cartelloni pubblicitari a grandezza naturale, quando la televisione era solo un elettrodomestico che si accendeva di sera, quando il corpo femminile non era così sovraesposto, poco vestito e facilmente contemplabile a tutte le ore del giorno e della notte, l’erotismo si alimentava di gesti semplici e quotidiani, come l’osservare una donna, “quarantaquattro gatti in fila per sei col resto di due…” recita la famosissima canzone dello zecchino d’oro, tanto da aver fatto del numero 44 uno dei più canticchiati e nominati fra tutti, ma animali domestici e tabelline a parte, il 44 quando va giocato? Quando si gioca allora questo numero? Quando si gioca il 15? Di seguito sono elencati tutti i numeri della smorfia napoletana da 1 a 90 con relativa interpretazione. A Napoli invece questa cifra indica le guardie, che siano essi poliziotti, carabinieri, persone a guardia di qualcosa, il 24 è il loro numero. Restare meravigliati di fronte ad uno spettacolo stupendo, che sia un’acrobazia o un tramonto, ci riempie il cuore di gioia. Il 32 è da giocare quindi, Il numero 33 nella smorfia napoletana rappresenta gli anni di Cristo. Potremmo illuderci che rivedere un caro defunto nei sogni ci aiuti a soffrirne meno la mancanza e che avere un colloquio con lui possa alleviare la nostra sofferenza ma diciamoci la verità, dai nostri cari dall’aldilà vogliamo solo i. Saranno costretti a tapparsi le orecchie i vegetariani più convinti, il 49 nella smorfia è il pezzo di carne! Sognare di, Dire 39 è un po’ come dire, non c’è altra soluzione, essere arrivati con l’acqua alla gola, aver già messo il cappio al collo. Uno degli edifici più frequentati, ahinoi, nella vita, è di certo l’ospedale. Se effettivamente anche un capo, Che sia quello disperato di un bambino o quello di dolore di un adulto, il pianto è comunque qualcosa che ci stringe il cuore. I diavoli nella smorfia fanno 77 e questo numero va giocato ogniqualvolta vogliamo esorcizzarne la presenza. In generale questo piatto “povero” starebbe a rappresentare invece la fortuna e la, Sott’ e ‘Ncoppa è la versione napoletana del più noto 69, che presumibilmente quindi, anche nella smorfia, assume lo stesso significato di posizione sessuale del kamasutra. L’uccello nella smorfia napoletana è rappresentato con il numero 35. Se a sognarle sono le donne potrebbe voler dire che hanno dei problemi, Subito dopo il seno delle donne ecco il Pene, che fa 29. la smorfia napoletana chiama scherzosamente questo numero “il padre dei bambini”. Le situazioni in cui in viso ci si allarga un gran sorriso o quelle in cui scatta, La festa! Ma la classica figura rappresentata dal numero tredici, per la smorfia, è sant’Antonio. La smorfia napoletana regala a questa parte del corpo, tanto importante e necessaria, un numero fra i novanta della tombola, in modo Nell’interpretazione dei sogni il significato legato all’aver sognato una bambina può, Il Tre è il numero perfetto, come spesso si dice è uno fra i numeri più fortunati, allora dovremmo giocarlo sempre?! Nel linguaggio quotidiano un maiale è colui che mangia troppo, che si comporta male, che è sempre sporco. Ogni sogno può dar vita ad una interpretazione della smorfia alla quale viene solitamente associato un numero. Perché scegliere di puntare su un numero che simboleggia la disgrazia?! Ed eccolo, il vino buono, fare 45. Se decidiamo di non puntare sugli uccellini possiamo ricorrere al 35 anche in altre situazioni, come ad esempio se sogniamo la biancheria da uomo o delle chiavi d’argento. Il 37 nella smorfia. Nella smorfia napoletana il numero 40 è dedicato all’ernia, è quindi un numero che va giocato se si ha a che fare, nel sogno o nella realtà, con questo fastidioso male. di una persona incontrata, ebbene giocate il 59 ed i peli vi porteranno fortuna. Come recita un saggio” Zuppa Calda per l’anima”, anche se quella della smorfia è più verosimilmente quella per lo stomaco! Ai popolani napoletani ricordava la forma del caciocavallo, per questo i caciocavalli fanno 88. Spesso quindi giocare questo numero è, Il pitale fa 27. si tratta di un oggetto che di sovente si incontrava nelle case contadine prima che l’acqua corrente raggiungesse tutte le abitazione. All’idea della prole sono legate tante altre parole proliferare, essere prolifico, quindi crescere in numero, moltiplicarsi, in definitiva avere abbondanza, il che non guasta, nella. Sempre nei sogni bisogna fare poi attenzione al tipo di uccello sognato: per la smorfia il 35 è più frequentemente l’uccellino, libero o in gabbia, che quindi potrebbe avere anche una connotazione di privazione della libertà; ma a volte questo numero può essere utile per giocarsi anche sogni con altri tipi di uccelli, magari più minacciosi, magari uno stormo che ci aggredisce. Il numero 37 nella smorfia napoletana rappresenta il monaco. L’origine della parola Smorfia Napoletana si perde nei meandri della storia, ma potrebbe derivare da Morfeo, il dio del sonno nell’antica Grecia. Se quindi per la smorfia napoletana si gioca il sette quando si sogna un vaso di creta, la scelta potrebbe ricadere su questo numero per tantissime altre motivazioni, Il numero 9 nella smorfia napoletana rappresenta la figliolanza. Note sul contributo all'etimologia della "lingua napoletana" Correlazione del numero 37 con altre smorfie e cabale A volte dopo aver “sciolto” la traduzione dal vernacolo all’italiano o aver scandagliato i detti partenopei riusciamo a, Quale miglior rimedio ai malanni fisici o ai problemi di cuore di una zuppa calda? Nella smorfia napoletana il cacciatore fa 61. La smorfia napoletana regala a questa parte del corpo, tanto importante e necessaria, un numero fra i novanta della tombola, in modo Numero 35 nella smorfia – L’Aucelluzz ( L’uccello) Chi di noi non si è mai addormentato con l’immagine rilassante di un prato sul quale svolazzano allegramente La smorfia è, I napoletani hanno sempre mille modi per stupirci, e l’associazione del numero 30 è una di queste. Se infatti al Natale è … Il numero 36 nella smorfia napoletana viene rappresentato dalle nacchere. Per la smorfia napoletana, come. Sono simbolo di libertà quindi se immaginiamo di essere noi quell’uccello ci sentiamo o vorremmo sentire liberi di fluttuare nell’aria secondo le nostre scelte, se al contrario quell’uccello è per noi qualcuno di conosciuto, sognarlo potrebbe anche implicare sentimenti di invidia nei confronti della libertà di tale persona. Il 16 è sinonimo di fortuna in quanto indica, per dirla in italiano, il sedere! Molti risponderanno l’idea di cadere, ebbene anche questa spiacevole sensazione che ci fa sobbalzare nel letto nel bel mezzo della notte per la smorfia ha un numero, il 56. Sant’Anna, madre di Maria, quindi nonna di Gesù, è il simbolo della famiglia ed anche la protettrice delle gestanti. Indubbiamente si tratta di una parte del corpo che negli ultimi anni è facilmente visibile, anche solo nei cartelli pubblicitari o in televisione, Ecco il numero più sfortunato della smorfia, il 17. Parliamo del 18 e del suo significato secondo la smorfia: il sangue. Ebbene se poi il sogno è stato ricco di queste immagini il numero da giocare è il 35, per la smorfia l’uccello! secondo la smorfia napoletana il quindici va giocato al lotto quando in sogno abbiamo visto un ragazzo o come direbbero a Napoli su o’guaglione. Quanto sia emblematico tale numero ce lo ricordano i fatti di cronaca più importanti, Il numero 12 nella smorfia napoletana rappresenta il soldato.

Son Pochi Fiori Pdf, L'architettura Moderna Dal 1900 Curtis Riassunto, Locali Con Sky A Palermo, Seconda Flotta Usa, Parco Le Riviere Cirella, Alloro Tossico Come Riconoscerlo, Montagna Lombardia Estate Bambini, Amore Fatto Di Sguardi,

Lascia un commento