ROMA- Per la giornata della Cultura europea, alla Sapienza “Il contributo francese e italiano all’idea dell’unità europea nel XIX secolo”

a cura di Clelia Conte

Martedì 29 ottobre dalle ore 10 –13 / 14 – 15, si terrà a Roma la giornata della cultura europea in oggetto, “Il contributo francese e italiano all’idea dell’unità europea nel XIX secolo.Una riflessione interdisciplinare tra storia, pensiero politico e letteratura”.

L’evento si terrà nell’Aula Paleografia, I piano, nella Facoltà di Lettere e Filosofia Sapienza Università di Roma, piazzale Aldo Moro, 5

Saluti di Antonello Biagini, Rettore Unitelma e del Presidente Fondazione Roma Sapienza Alessandro Saggioro, Coordinatore del corso di dottorato in “Storia dell’Europa”

Modera  Francesco Gui, Sapienza Univ. di Roma, Rete “l’Università per l’Europa”

Introdurranno i lavori Florence Ferran, (Resp. settore scientifico e universitario dell’Institut Français di Roma) e Umberto Gentiloni (Sapienza Univ. di Roma, Dipartimento SARAS)

Interverranno: Jérémy Guedj, (Università di Nizza L’europeismo  francese  da  Saint- Simon  alla Lega  internazionale  della  Pace e della  libertà) con “Il contributo di Victor Hugo”; Jean – Yves  Frétigné, (Università di Rouen – Normandie,  Presidente della Società  di  Studi francesi sul Risorgimento italiano) L’europeismo ottocentesco  italiano e le figure di Cattaneo, Mazzini e Garibaldi”; Giovanna Montella, (Sapienza Univ. di Roma, Facoltà di Giurisprudenza), “Il dialogo francese con l’Europa durante la Terza Repubblica: l’Ècole du Service Public di Bordeaux”

A seguire, la Presentazione della prima traduzione in italiano del  libro di Charles Lemonnier, Les Etats – Unis d’Europe. Parigi 1872 (Bulzoni, 2018)

Parteciperanno: Paola Ricciulli,Dip.  SEAI, Roberto  Valle, Dip.  Scienze  Politiche,  Paolo Armellini, Dip. Scienze Politiche, Giuseppe Monsagrati,  Istituto Storico del Risorgimento. Seguiranno i commenti e le domande del pubblico.

Per la valorizzazione e disseminazione dell’iniziativa interverranno:  Alberto  Pigliacelli,  Federazione Culturale Europa Club, promotore del progetto Erasmus +: “I valori europei sono tutti giusti” Fabrizio Fabrizi, Dottorando, curatore della giornata.

Vi sarà dalle ore 13 alle 14 una pausa pranzo seguita dalla lettura di testi dell’epoca (ore 14 -15).

Hanno organizzato l’evento, Sapienza Università di Roma, Institut Francais d’Italia, Ambassade de Frace en Italie, Dottorato Storia europea, Federazione culturale EuropaClub, Federazione Unitaria Italiani Scrittori, Università per l’Europa.

24 ottobre 2019

One thought on “ROMA- Per la giornata della Cultura europea, alla Sapienza “Il contributo francese e italiano all’idea dell’unità europea nel XIX secolo”

  1. ottima iniziativa, che recupera l’attenzione che italiani e francesi nutrivano per una unione europea, molto prima delle due grandi guerre, che si potevano evitare solo che i due Stati, e i due popoli, fossero stati coscienti dell’importanza di una unione continentale. Occorre andarci

Lascia un commento