Miggiano in Tour

Arte, artigianato, turismo e musica: giovedì 5 agosto la manifestazione “Miggiano in tour” propone visite guidate nel centro storico del comune salentino, mostre d’arte, esposizioni di luminarie e artigianato locale e il concerto finale del gruppo di musica popolare Lu Rusciu Nosciu. Promossa dalla Pro Loco Miggiano, in collaborazione con l’Associazione Medianum Terra di Mezzo e con le incursioni artistiche di Una Perdita di Tempo Festival di Ruffano, la lunga serata partirà dalle 19 alle 21 dal Parco Comunale con le escursioni guidate (quattro turni a intervalli di mezz’ora): tra vicoli e case a corte, si potranno visitare il frantoio ipogeo, il Museo dell’Olio, la grotta dell’abbraccio con una mostra di paramenti sacri antichi, la Chiesa Madre e l’affresco della genealogia di Cristo recentemente scoperto.

Miggiano in Tour

In un’atmosfera tutta salentina, tra la lenta quiete delle antiche viuzze, prendono vita mostre d’arte e d’artigianato, esposizioni fotografiche, performance artistiche e installazioni luminose dei Fratelli Parisi, maestri di luce famosi in tutto il mondo.

Dalle 21:30 gran finale in Piazza Matteotti con la pizzica de Lu Rusciu Nosciu che dal 1995 porta la cultura musicale salentina in giro per il Paese e all’estero. Lu Rusciu, in dialetto salentino significa il rumore, ovvero il suono, il rumore divulgatore, e nosciu, che vuol dire nostro conferisce l’impronta di identificazione a questa idea di comunicazione musicale. Le visite guidate e il concerto sono gratuiti. Posti limitati e prenotazione consigliata al 3895816914 o attraverso i canali social Facebook e Instagram della Pro Loco Miggiano.
2 agosto 2021

Lascia un commento