Speciale befana “on line” con la befana dal 6 al 10 Gennaio

Da Mercoledì 6 gennaio si festeggia la Befana con un nuovo appuntamento online di “Kids. Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni” dedicata al tema “Abbracci sospesi“.
 Dalle 10, per “In viaggio con le storie”, dal Museo Ferroviario di Leccel’attore Fabio Tinella, con la collaborazione all’adattamento di Tonio De Nitto, proporrà “Le avventure di Huckleberry Finn” dal celebre romanzo di Mark Twain (+7 anni). Le avventure di Huckleberry Finn, capolavoro di Mark Twain è un romanzo-mondo avvincente che ruota attorno ad Huck Finn, un ribelle adolescente refrattario a qualsiasi forma di autorità e di imposizione. La piccola storia di amicizia e lealtà tra Huck e Jim prende il via sulle rive del Mississipi e diventa grande storia incrociandosi con una delle pagine più dolorose della storia umana, la schiavitù.
 
Dal 7 al 10 gennaio, con il ritorno a scuola, l’appuntamento con i nuovi contenuti è anticipato alle 7 del mattino per far compagnia a tutta la famiglia sin dalla colazione. Giovedì 7 appuntamento con il laboratorio Il bosco delle carte animate” di Tina Aretano (+4 anni); venerdì 8 in carrozza la storia Mio nonno e il mulo”, ispirata a un racconto di Vasilij Grossman di e con Giuseppe Semeraro (+8 anni); sabato 9  spazio a “Kids in action – bimbe e bimbi all’opera!“, restituzione dei video inviati dai partecipanti ai laboratori del Kids Village e, infine, domenca 10 con “Storia di un nuovo volo” liberamente ispirato a “C’era una volta un albero di gelso” di Anne Braff Brodzinsky, adattamento di Tonio De Nitto e Cristina Mileti, in scena con Jessica Labake Russo (+5 anni) e (dalle 16 alle 17:30) con l’incontro dei “Piccoli critici” per tracciare un bilancio dell’esperienza curata da Silvia Lodi.
 

Kids è un progetto di Factory Compagnia Transadriatica e Principio Attivo Teatro con la direzione artistica di Tonio De Nitto e Raffaella Romano, realizzato con il sostegno di Mibact, Regione Puglia (Assessorato all’Industria culturale e turistica – FSC 2014-2020), Comune di Lecce, Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazione con Polo BiblioMuseale di Lecce, Assitej Italia –

Fabio Tinella (attore)

Associazione nazionale del teatro per l’infanzia e la gioventù, Museo Ferroviario della Puglia e i progetti Storie cucite a mano e Ip ip Urrà, selezionati dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

5 Gennaio 2021

Lascia un commento