Sanremo 2020- Amadeus e Fiorello: Il loro simpatico duetto ha catturato il pubblico di Rai 1

Fiorello entra in scena, vestito da don Matteo, benedicendo il pubblico e inviando messaggi di pace. La sua benedizione e’ scesa anche su Amadeus ed il Festival parte.

di Anna Gomes

Il loro simpatico duetto cattura il pubblico di Rai 1.

Protagonisti assoluti, gli inossidabili Romina ed Albano, Tiziano Ferro che si commuove cantando “Tu nell’universo” di Mia Martini e le donne, vere protagoniste al centro del Festival.
La giornalista sportiva Leotta intrattiene il pubblico, con un monologo sulla nonna che le ha insegnato a vivere, fino al lungo intervento della giornalista palestinese Rula Jebreal che riporta al centro di tutto i diritti delle donne che sono i diritti di una societa’ che va alla deriva.
Forte e commovente il suo intervento rivolto alla figlia ed agli uomini che dovrebbero essere nostri complici e non carnefici.
Troppi i femminicidi (1 ogni 3 giorni), troppa violenza verbale e fisica!
Insomma un Festival anti sessismo tra destra,
sinistra e musica.
Bellissimo il brano cantato dal tarantino Diodato e tra i giovani aspiranti quello della sedicenne Tecla Insolia, che ha esordito  con il brano “Otto marzo” che passa al duello per le semifinali e piange di felicita’.Stupisce ancora Rita Pavone con la sua inossidabile vivacita’.
Insomma, nonostante le polemiche iniziali il Festival di Sanremo tira ancora.
7 febbraio 2020

Lascia un commento