FRANCAVILLA FONTANA-Notizie dal comune:Giovedì 19 dicembre si è svolto l’ultimo Consiglio Comunale del 2019.

Il 19 dicembre 2019 si è svolto a Francavilla Fontana il consiglio comunale a chiusura dell’anno in corso.- Durante la seduta, a cui hanno partecipato i neoeletti Consiglieri dell’Assise Comunale dei giovani ambosessi, è stato approvato il Bilancio Consolidato dell’Ente e sono stati licenziati i regolamenti che disciplineranno la nascente Pinacoteca di Castello Imperiali e la concessione degli impianti sportivi di proprietà comunale.

Il bilancio consolidato, la cui approvazione è obbligatoria, ha la funzione di rappresentare in modo veritiero e corretto la situazione economica complessiva prodotta dall’azione amministrativa attraverso le proprie articolazioni organizzative, i suoi enti strumentali e le sue società controllate e partecipate.

 

Antonella Iurlaro

Nel corso della seduta consiliare abbiamo approvato il bilancio consolidato relativo all’anno 2018 – dichiara l’Assessora al Bilancio Antonella Iurlaro – questo atto obbligatorio testimonia il buono stato di salute del nostro Comune. La solidità economica e finanziaria è una premessa essenziale per l’ordinaria e la straordinaria amministrazione.

 

Il Consiglio Comunale ha inoltre licenziato due importanti regolamenti che disciplineranno due ambiti molto significativi per la vita culturale e sociale.

Con l’approvazione del regolamento sulla Pinacoteca comunale si muovono i primi passi verso l’istituzione di un nuovo contenitore culturale a Castello Imperiali. La Pinacoteca, attraverso il recupero, la conservazione, l’archiviazione e l’esposizione delle opere già nel patrimonio comunale e di tutte le altre che lo incrementeranno, si propone di contribuire all’educazione e alla formazione culturale, anche in collegamento con altri enti sia pubblici sia privati.

 

Maria Angelotti

Con l’approvazione del regolamento della Pinacoteca Comunale poniamo le basi per l’istituzione di un importante contenitore culturale per la Città – dichiara l’Assessora alla Cultura Maria Angelotti – abbiamo ritenuto di ampliare considerevolmente l’originario progetto che, nelle premesse, doveva essere limitato alla Sala del Belvedere. Riteniamo che Castello Imperiali debba mantenere la sua vocazione di luogo di cultura e per questo motivo abbiamo pensato di allargare gli spazi nella prospettiva di una progressiva diminuzione della presenza di uffici.

 

Il terzo provvedimento a cui ha dato il via libera il Consiglio Comunale è stato il regolamento della concessione degli impianti sportivi.

Il documento disciplina le forme di utilizzo e di gestione degli impianti di proprietà e di quelli acquisiti in uso da terzi. Le strutture saranno concesse in uso prioritario a società sportive, associazioni, enti di promozione sportiva e, dopo aver soddisfatto i precedenti soggetti, ai privati che ne faranno richiesta. Sono stati stabiliti nuovi criteri, su base proporzionale, per l’accesso e l’utilizzo da parte delle società sportive.

 

Con il nuovo regolamento sull’utilizzo degli impianti sportivi mettiamo ordine ad una materia molto complessa – dichiara l’Assessora allo sport Maria Angelotti – con le nuove disposizioni, redatte dagli uffici e rimodulate grazie al lavoro in Commissione e con il fondamentale supporto dell’Assessore Nicola Lonoce, tutte le società  avranno possibilità di accedere alle strutture sportive e di disputare i campionati di riferimento.

Lascia un commento