Grande Albergo delle Nazioni- Il Futurismo del musicista Franco Casavola. Prossimi appuntamenti di Novecento Rendez Vous

maria elena toto associazione liberty foto di gruppo

di Clelia Conte

Novecento Rendez-Vous

BARI 1 dicembre 2019– Era proprio l’atmosfera giusta, lo storico “Grande Albergo delle Nazioni” sul Lungomare Nazario Sauro per l’incontro letterario culturale, “Parliamo di Franco Casavola e il suo Futurismo musicale” con  Felice Giovine,  e il Prof  Pierfranco Moliterni docente  universitario di Storia della musica moderna e contemporanea che ha erudito gradevolmente i presenti sul musicista futurista pugliese nato a Modugno il 13 luglio 1891 e spentosi a Bari nel 1955.

Sin dall’inizio della sua carriera musicale, il Casavola manifesta uno spirito ribelle che lo fece accostare alla musica futurista, che si sviluppò dopo la guerra del 1915-18. pugliese. Crea il “Manifesto sul Futurismo musicale in Puglia” che presenta al Petruzzelli di Bari assieme a Marinelli. Durante la guerra mondiale, fu promosso a Capitano combattendo sul Carso.   Arriva a Parigi nel 1927 dove avrà successo con la composizione di Balletti nel Teatro la Madeleine. Esprime il suo grande talento nell’opera comica e poi nel cinema componendo colonne sonore.

Pierfranco Moliterni
Maria Elena Toto (ufficio stampa) col Prof Pierfranco Moliterni

Il Prof Moliterni ha raccontato della sua sorprendente evoluzione musicale. Un personaggio che andrebbe valorizzato e ricordato spesso pur facente parte di un periodo rigido come quello del fascismo. Il dibattito con il pubblico è stato molto stimolante ed animato.

Consiglio ai lettori di ascoltare i brani dell’artista.

L’incontro è stato organizzato dall’Associazione Italia Liberty presidente e curatore Andrea Speziali (per info 3475518150 info@italialiberty.it www.italialiberty.it).maria elena toto associazione liberty foto di gruppo

2 dicembre 2019

PROSSIMI APPUNTAMENTI 

Dicembre ultimi appuntamenti con l’evento nazionale Novecento Rendez Vous alla scoperta e riscoperta del XX secolo. Arti e artisti del 900 Bari 

In questa settimana  eventi dal 2 al 5 dicembre    organizzato dall’Associazione Italia Liberty presidente e curatore Andrea Speziali per info 3475518150 info@italialiberty.it www.italialiberty.it

 

 2 Dicembre Martedi  incontro culturale in collaborazione con Centro studi baresi, alle ore 18,30 presso  il prestigioso Museo Civico di Bari Strada Sagges 13.

 Parliamo di Gino Boccasile  con Felice Giovine e Gustavo Delgado 

 

Punto di incontro Museo civico 

 

Interverranno Felice Giovine e  Gustavo Delgado .

Ingresso libero 

 

Per info 3475518150  info@italialiberty.it

 

Il giorno 2 Dicembre alle ore 18,30  in occasione del evento nazionale Novecento Rendez Vous alla scoperta e riscoperta del XX secolo “ Arti e Artisti del 900 a Bari  organizzato dall ‘Associazione Italia Liberty dal presidente e curatore scientifico Andrea Speziali, presso il Museo civico di Bari  sarà presente un incontro letterario culturale, in collaborazione con Centro studi baresi Felice Giovine e Gustavo Delgado

La nostra attenzione sarà rivolta alla figura di Gino Boccasile nato a Bari grande illustratore  infatti inventò la Signorina Grandi Firme. Una serie di immagini a colori di figure femminili che apparivano sulla rivista Grandi Firme. 

 

Hanno detto di lui:

«nel suo caso si è parlato addirittura di “Quarta Dimensione”»

« la signorina ‘Grandi Firme’: la ragazza dal seno in fiore, dai fianchi in rigolio, dalle lunghe gambe affusolate»

« il ragazzino divenuto giovanotto, venne a Milano con una benda nera sull’occhio spento e un magnifico accento barese per viatico»

 

3 dicembre Martedi: Video proiezione:  “ Umanità nascosta di Carlo Levi 16 inediti” con scatti fotografici dell’artista Beppe Gernone  presso Ars Toto Srl Via Roberto da Bari .n 147 ingresso libero  

Ingresso libero  dalle ore 19,00 alle 20,30

Punto di incontro :  Ars Totosrl Via Roberto da Bari n 147

Il giorno 3 Dicembre Martedi alle ore 19,00 presso la Galleria Ars Toto Srl  nel programma “Novecento Rendez -Vous  alla scoperta e riscoperta del XX secolo”, Arti e Artisti pugliesi del 900 a Bari,  organizzato dall ‘Associazione Italia Liberty, curatore scientifico Andrea Speziali, sarà presente una Video proiezione:“Umanità  nascosta di Carlo Levi 16 inediti ” con scatti fotografici dell ‘artista Beppe Gernone. Saranno proiettate  le 16 opere inedite del maestro Carlo Levi.

Il percorso  illustrerà il tema della nostra civiltà contadina e quotidiana del panorama storico artistico del meridione. Carlo Levi uomo intellettuale, poeta, artista, politico, giornalista  evidenzia nelle sue opere, con tratti incisivi e contrastanti, le tensioni interne a questo mondo e la ragione della sua verità : con storia e mitologia, attualità ed eternità.          Queste opere saranno poi interconnesse con l’interpretazione fotografica dell ‘artista Beppe Gernone dal dal titolo “Amore è Natura”.

Informazioni dirette: Guida Maria Elena Toto  cell 3475518150 o toto.mariaelena@gmail.com Info@italialiberty.it

 

Bari tra le tavole di Frate Menotti Biblioteca Nazionale Sagarriga Visconti  Volpi di Bari – Mibact

4 Dicembre  Mercoledi dalle 10 alle 13.00 

Ingresso libero su prenotazione 

Punto di ritrovo Via Oreste Pietro n ,45

Info 3475518150

info@italialiberty.it

 

Visita guidata “Bari tra le tavole di Frate Menotti”, presso la Biblioteca  Nazionale Sagarriga Visconti  Volpi di Bari – Mibact. Saremo immersi  nella storia della biblioteca, dedicata a un personaggio illustre come Sagarriga Visconti, illustreremo alcune opere inedite di caricature (disegni, acquerelli,) del fondo speciale del disegnatore barese Menotti Bianchi (1863-1924; nome d’arte Frate Menotti). Opere che raffigurano  la vita politica e la società locale dall’ultimo decennio dell’Ottocento fino ai primi due decenni del Novecento

 

Giorni :5 dicembre  giovedi

Visita guidata :” Statue, busti e sculture nelle piazze di Bari”  

Orari: dalle ore 18. 00 alle 20,00 ingresso su prenotazione a pagamento.

Punto di partenza: Piazza Massari vicinanze scultura Niccolò Piccinni

Durata : max 2 ore

Nel programma “Novecento Rendez -Vous  alla scoperta e riscoperta del XX secolo, organizzato dall ‘Associazione Italia Liberty Arti e Artisti pugliesi del 900 a Bari -Rendez Vous. Percorso culturale e artistico  nella città di Bari dal titolo “Statue, busti e sculture nelle piazze di Bari” a cura di Maria Elena Toto  guida abilitata della Regione Puglia. Si svolgeranno nei seguenti giorni da calendario un itinerario istruttivo  di statue, busti, sculture, di personaggi :artisti,politici, poeti.

Partendo da Piazza Massari osserveremo le seguenti opere piccole e grandi, collocate nelle piazze e giardini del centro abitato circoscritto.  Essi sono espressione di vita sociale, costituiscono il segno tangibile della memoria storica della città e contribuiscono alla bellezza paesaggistica  del territorio. 

MODALITA’:Informazioni dirette: Guida Maria Elena Toto  cell 3475518150 Max 30 persone info@italialiberty.it  toto.mariaelena@gmail.com Biglietto singolo con visita guidata :  7,00 euro Note: costo soci  5, 00 euro dell’Associazione Italia Liberty

 

 

Lascia un commento