“Se mi vuoi bene” il film di Fausto Brizzi. Bisio-Rubini un bel connubio.

di Anna Gomes

claudio bisioE’ davvero interessante l’ultimo film del regista Fausto Brizzi, autore di “Notte prima degli esami”, “Se mi vuoi bene” in programmazione in questi giorni.

La storia s’incentra sull’avvocato Diego(un ottimo Claudio Bisio) che soffre di una forte depressione.
Dopo un tentativo fallito di suicidio(viene ritrovato ancora vivo nella vasca da bagno, dalla domestica) l’avvocato scopre  un negozietto “Chiacchiere”, ubicato nel centro cittadino e fa amicizia con il proprietario (Sergio Rubini)e pensa insieme ai suoi nuovi amici di fare del bene alle persone a lui più care.
Comincia quindi a preparare un piano strategico che possa migliorare la  vita di queste persone (la figlia Laura, il fratello pittore, il padre, la madre, l’ex moglie e via dicendo).
Sergio RubiniPurtroppo le cose non andranno proprio come avrebbe voluto ed alla fine scontenterà un po’ tutti, cominciando dalla figlia Laura che perde il lavoro, alla ex moglie che si ritrova il negozio inondato di giapponesi, alla madre che andra’ incontro ad un ennesima delusione sentimentale.
Cercando quindi di aiutare gli altri, il protagonista vorrebbe curare la sua depressione ma ci riuscirà solo trasformando una sua vecchia amicizia in amore.
Una commedia sentimentale incentrata sui temi dell’amore e dell’amicizia molto riuscita.
31 ottobre 2019

Lascia un commento