RAI: A Ballando con le Stelle la “Santa inquisizione”

Antoniio Razzi

di Clelia Conte

Continuano a stancarmi questi programmi televisivi con i giudici! Facessero votare il pubblico presente sarebbe più simpatico. Ho seguito in parte la prima puntata di “Ballando con le stelle”. Milly Carlucci è una splendida conduttrice ma il programma è vecchio e ormai noioso perché è ogni anno una ripetizione. In tutta la serata ha fatto discutere il giudizio dato al; senatore Antonio Razzi e se hanno messo in ridicolo una persona per far sorridere il pubblico: bene, ci sono riusciti! La Santa inquisizione ha votato lo sventurato candidato mettendogli dei tre e addirittura zero! Sono stati scortesi con lui che sportivamente si è messo in discussione a 71 anni e molto ingiusti nei confronti della simpatica e brava ballerina che ha insegnato il ballo al candidato. Manco avessero giudicato sui noti strafalcioni grammaticali del buffo senatore! Che noia questa giuria inquisitrice verso i dilettanti, che noia questo lunghissimo e interminabile programma.

31 aprile 2019

Lascia un commento