Presentazione del progetto “Motore Ciak Azione” a cura del regista Vincenzo D’Arpe

Questa mattina nell’Auditorium Freccia dell’IISS “Antonietta De Pace” a Lecce si è tenuto l’incontro di presentazione del progetto “Motore Ciak Azione” a cura del regista e docente di cinema Vincenzo D’Arpe, vincitore del bando “CinemaScuola Lab” di Mibac (Ministero dei beni e delle attività culturali) e Miur (Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca). All’incontro sono intervenute le tre dirigenti scolastiche delle scuole leccesi coinvolte nel progetto – Silvia Madaro Metrangolo (IISS Antonietta De Pace), Loredana Di Cuonzo (Liceo Classico e Musicale Giuseppe Palmieri) e Vittoria Italiano (Liceo Statale “Pietro Siciliani”) – e il coordinatore Vincenzo D’Arpe.

“Siamo molto fieri di questa iniziativa perché permette di valorizzare le competenze che già vengono promosse all’interno della scuola collegandole a esperienze reali in ambito nazionale ampliando il feedback dei nostri ragazzi permettendo loro di confrontarsi anche con altre scuole sotto la magistrale guida di un regista di settore”, ha esordito la professoressa Silvia Madaro Metrangolo. “Progetti come questo sono strumenti particolarmente funzionali per il raggiungimento di competenze trasversali, sono un’occasione per esperire strade di orientamento meno convenzionali e opportunità di arricchimento culturale”, ha sottolineato Loredana Di Cuonzo. “Per Kant imparare a filosofare è esercitare il talento della ragione su un sapere dato, quindi anche sul sapere cinematografico”, ha sintetizzato Vittoria Italiano.

Lascia un commento