BARI-Serata di auguri tra l’eleganza in via Iacini. Angela Paterno in prima Linea: sfilano le modelle tra trampolieri e musici

di Clelia Conte

foto di Benio Borrelli

Angela Paterno davanti al suo Atelier offre il panettone ai curiosi

BARI-Natale 2018. Poco è trascorso dalla serata festosa che ha attirato l’attenzione di tanta gente che è accorsa in via Iacini per ammirare le vetrine del posto. Angela Paterno, nota stilista Barese, ha catturato l’interesse dei presenti facendo sfilare le sue elegntissime modelle tra i trampolieri, i giochi e Babbo Natale. Grande meraviglia davanti al suo prestigioso atelier per la violinista Cecilia Santostasi che ha suonato per tutta la serata brani stupendi che hanno accompagnato il dolce clima natalizio ed i passi leggeri delle modelle che hanno sfilato elegantemente capi raffinati e sapientemente associati dalla loro stilista. All’interno del Atelier una degustazione con prodotti locali e spumanti di qualità. La moda in primo piano ha dato un impressione romantica e attraente per donne e uomini che avrebbero voluto sicuramente vedere le proprie compagne abbigliate con quei capi. Sognare è bello e la moda è scelta e soprattutto buon gusto nel saperla omogeneamente presentare: non casualmente un capo viene valorizzato se non si abbinano gli accessori giusti. Angela Paterno altamente professionale in campo moda, e non solo, sa rendere felici le sue acquirenti. Osservarla quando misurano gli abiti le clienti è un piacere perchè lei riesce sempre a valorizzare i pregi e coprirne i difetti (se ci sono!). Stando da lei sembra di essere nel “Paradiso delle Signore” per cordialità e il conforto poiché ti fa sentire protagonista dei suoi capi e accessori.

Angela Paterno guarda Cecilia Santostasi. Sullo sfondo le modelle.

 

Lascia un commento