Molfetta:“ILIADE ovvero siamo tutti figli di Troia“  la “storia di tutte le guerre“ tra passioni e fragilità di uomini, eroi  e Dei.

 

A SPAZIOleARTI  sabato 17 novembre in scena  

A SPAZIOleARTI , il 17 novembre alle ore 21,00 il nuovo appuntamento della rassegna di prosa  “GEOGRAFIE DEI SENTIMENTI“ è con il mito. In scena lo spettacolo “ILIADE OVVERO SIAMO TUTTI FIGLI DI TROIA“ di e con  Giuseppe Ciciriello e con  Piero Santoro alla fisarmonica. Coproduzione  IP produzioni impertinenti, Carticù Aps e Concentrico Festival.

Lo spettacolo è il racconto di una guerra che si svolge, come un filo teso dal fato, fra le passioni e le fragilità di uomini, eroi e Dei intrecciando le loro esistenze, in una storia epica senza tempo.
E‘ la narrazione  degli ultimi 51 giorni di Troia e di una guerra che è archetipo di tutte le guerre. Una guerra di culture, sulla linea di confine, la storia che si ripete inesauribile e insensata, senza memoria di se stessa.

Questa Iliade è un racconto moderno, proposto nel modo più antico:  in scena la maestria di un narratore, uno sgabello e la musica evocativa di una fisarmonica.

Parole e gesti narrano attraverso il fascino del mito dei protagonisti di una guerra lontana ma che ancora continua a raccontarci il tempo che viviamo e a svelarci il nostro presente.

Informazioni: SpazioLeArti- Molfetta – tel. 340.8643487 – 080.3355003 –  www.spaziolearti.it

SPAZIOleARTI- Teatrermitage- Molfetta

Spaziolearti,molfetta,iliade

15 novembre 2018

 

Lascia un commento