BARI- GNAM festival europeo del cibo di srtada si ripete dopo il grande successo di maggio scorso

gnam bari
SU VIALE EINAUDI-INGRESSO DI PARCO 2 GIUGNO da domani, venerdì 5, a lunedì 8 ottobre, torna a Bari “Gnam! Festival europeo del cibo di strada”, che nel 2018 ha scelto di raddoppiare la sua presenza nel capoluogo pugliese dopo il successo del maggio scorso.
Confermata anche la location, sulla complanare di viale Einaudi – ingresso parco 2 Giugno, che accoglierà il meglio dello street food del panorama nazionale e internazionale, con
proposte di qualità ed espositori pluripremiati. In quattro giorni, i visitatori potranno seguire i percorsi del gusto e assaporare nuovescoperte tra gli stand, ricchi di tipicità culinarie.
 “Siamo grati agli organizzatori che hanno scelto di tornare nella nostra città – commenta l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone-: evidentemente i baresi, che da sempre amano ritrovarsi insieme per condividere il piacere del cibo, hanno saputo apprezzare la qualità e la quantità delle proposte del festival. Anche la scelta del parco 2 Giugno si è rivelata vincente, perché tanti sono i cittadini che lo frequentano, in particolare nei weekend e con il bel tempo, per la dimensione tranquilla e familiare che lo caratterizza. Il fatto, poi, che Gnam proponga ricette di qualità per tutte le tasche lo rende particolarmente gradito anche ai più giovani, che sempre più si appassionano al cibo etnico e a chilometro zero. Sono certa che anche questo appuntamento autunnale registrerà un grande successo di pubblico”.
La manifestazione, che ha iniziato nel 2014 il suo tour di sapori in giro per l’Italia,
conquistando anche il patrocinio di Expo, si propone di valorizzare la conoscenza delle
tradizioni alimentari come elemento culturale ed etnico, puntando sulla biodiversità e sulla
genuinità dei prodotti agro-alimentari tipici regionali. Agli ospiti sarà offerta la possibilità di
degustare e scoprire sia prodotti tipici regionali introvabili sia piatti internazionali tra i più
famosi, in vere e proprie isole gastronomiche nelle quali osservare dal vivo la preparazione
delle ricette più golose e ascoltare il racconto dei produttori.
L’area Italia
EUROPEAN FOOD TRUCK FESTIVALQuesta edizione conta importanti novità nel panorama degli stand italiani.
La Basilicata sarà rappresentata da uno stand in cui sarà proposta la strazzata, una focaccia
rustica tipica, originaria della zona di Avigliano. Il nome deriva dal gesto di romperla con le
mani. All’interno dell’impasto viene aggiunto il pepe nero, rigorosamente macinato, oppure
il lardo (secondo un’altra variante della ricetta).

Lascia un commento