Campionaria della Fiera del Levante-“Bungaro e Raffaele Casarano in Fiera con ‘Maredentro’ ”

82^ Campionaria Generale Internazionale

“Bungaro e Raffaele Casarano in Fiera con ‘Maredentro’ ”

 

#fieradiesserenelfuturo

Bungaro

Domenica 9 settembre alle 21.00, nell’area eventi della 82esima edizione della Campionaria della Fiera del Levante, andrà in scena il concerto “Maredentro” del noto cantautore brindisino Bungaro, che sarà accompagnato sul palco dal talentuoso sassofonista pugliese Raffaele Casarano, considerato tra i più rappresentativi artisti della scena jazz italiana e internazionale.

Talent scout, produttore artistico, autore di testi, compositore che vanta numerose collaborazioni con grandi nomi della musica italiana, Antonio Calò, che in arte è Bungaro, ha iniziato il suo percorso artistico sul finire degli anni ’80, per poi partecipare nel 1988 al Festival di Sanremo con il brano “Sarà forte”. Alla manifestazione canora ha preso parte anche nel 2004, portando in gara “Guardastelle”, brano che ha vinto il “Premio Volare” per la Miglior Canzone e quest’anno, in trio con Ornella Vanoni e Pacifico, interpretando “Imparare ad amarsi”, canzone piazzatasi al 5º posto.

La special guest sarà invece Casarano, fiore all’occhiello della creativa fucina dell’etichetta musicale “Tǔk Music” diretta da Paolo Fresu. Il sassofonista si è avvicinato allo studio dello strumento all’età di sette anni, mostrando già da subito una forte passione per la musica, in particolare per il jazz. Ha frequentato prima il Conservatorio “N.Piccinni“ di Bari e successivamente il “T. Schipa” di Lecce. Il 15 giugno scorso è stato pubblicato il suo quarto album, “Oltremare”, un lavoro che pone le basi per una ricerca musicale che abbraccia musiche diverse ma allo stesso tempo coerenti come gospel, soul e hip hop.

Bungaro e Casarano si esibiranno nel quartiere fieristico di Bari con un concerto in acustico nel quale saranno eseguiti i principali successi del paroliere brindisino.

Si ricorda che gli spettacoli sono gratuiti.

Vi ringraziamo fin da ora per la collaborazione

Lascia un commento