Bif&st- L’attrice Andréa Ferréol tiene una lezione di cinema. Marco Ferreri la lanciò nel film La grande abbuffata

Clelia Conte

di Clelia Conte

foto di Francesco Guida

Andréa Ferréol, interprete del film di Marco Ferreri La grande abbuffata, proiettato prima dell’incontro, ha tenuto una Masterclass al Teatro Petruzzelli. “Dopo questo film,- ha dichiarato,- si sono aperte le porte del cinema internazionale”

Andréa Ferréol

La bella attrice francese, ha allestito una grande mostra fotografica al Teatro Petruzzelli .  Ferreri, la scelse come unica protagonista donna fra Marcello Mastroianni, Michel Piccoli, Philippe Noiret e Ugo Tognazzi.

Il regista cercava una donna un po in carne e gli fu segnalata lei che lesse la sceneggiatura e accettò. “Mi disse che mi prendeva e a me sembrò di volare!”. La Ferréol, prima di girare il film, dovette mangiare molto per ingrassare e da poco più di 60 chili, arrivò a pesarne 85 . Era inesperta ed i suoi colleghi si comportarono molto bene con lei: Mastroianni doveva toccarle il sedere  grazie alla posizione della macchina da presa, lo spettatore aveva l’impressione che lo facesse sul serio ma in effetti, non lo aveva neanche sfiorato.

Il film a Cannes creò molte polemiche, ma proprio per questo ebbe un successo strepitoso. Dopo aver girato il film di Ferreri in Francia, l’attrice cominciò a frequentare sempre più spesso l’Italia lavorando con svariati registi tra i quali, Monicelli, Scola, Festa Campanile ecc. Veniva sempre doppiata perché il suo italiano non era eccellente.

Andréa Ferréol

La Ferréol ha lavorato anche con tanti grandi registi europei come François Truffaut, Volker Schlöndorff, Reiner Werner ed altri. In effetti si è lamentata perché con l’avanzare degli anni sarebbe sempre più difficile avere un ruolo. Il suo agente inglese l’aveva addirittura mollata al compimento dei suoi 50 anni!

L’ultimo film in Italia fu Sono pazzo di Iris Blond con Carlo Verdone nel quale non fu doppiata. Poi, con fierezza ha parlato del suo attuale lavoro nei teatri,  in tv e in ultimo due film a dispetto del suo agente inglese!

 

  

23 aprile 2018

Lascia un commento