La Regina Elisabetta alle sfilate londinesi è come la famosa “vecchia che balla”?

 

di Romolo Ricapito

La Regina in vacanza, verrebbe da dire vedendo le foto di Elisabetta II mentre assiste alle sfilate di moda a Londra  affiancata da Anna Wintour.

la “vecchia che balla”con gli Stato Sociale a Sanremo Festival

La sovrana inglese sembra quasi il contraltare della ormai famosa “vecchia che balla” del Festival di Sanremo che, guarda caso, è anche lei inglese.

Si potrebbe parlare ormai di low profile, profilo basso, nella  figura standardizzata di una Sovrana che esce fuori da vecchi canoni standardizzati, quanto polverosi.
A 91 anni può esistere un rinnovamento, nonostante tutto, e non è mai troppo tardi per sentirsi “quasi” come una normale vecchia signora che più che del compimento dei soliti  doveri ha necessità (o fretta?) di divertirsi.

Elisabetta sta facendo quello che 30 anni fa spettava alla nuora, la compianta Diana, icona degli stilisti: ne seguiva le gesta anche in sfilate, per poi indossarne gli abiti, ad esempio di Versace.

La regina verso il treno

La Regina non cambia esteriormente, ma interiormente sì.

Dopo sessantasei anni di regno, una pausa ci sta.
E questa pausa prevede atteggiamenti, situazioni, frequentazioni mai visti prima, ma forse segretamente sognati.
La sfilata di uno stilista di 26 anni, Richard Quinn, è stata impreziosita a sorpresa da lei, The Queen.
E’ l’inizio di un nuovo regno, o meglio di una nuova era nel regno elisabettiano: quella del profilo basso, mondano, ma per volare sempre più in alto, anche nella considerazione degli inglesi.
E adesso più che mai, God Save the Queen.
22 febbraio 2018

Lascia un commento