Voto al libro dell’anno e premio al miglior lettore

Venerdi 23 e sabato 24 febbraio si votera’ in Puglia per scegliere  attraverso i gruppi dei Presidi del Libro pugliesi nel novembre scorso.

Anna Gomesdi Anna Gomes

E’ l’unico premio che vede i Lettori protagonisti. Infatti sono stati proprio i lettori a scegliere il libro dell’anno, attraverso i gruppi dei Presidi del Libro pugliesi nel novembre scorso.
Ogni presidio ha scelto tra tutti i libri di autori italiani, pubblicati da Settembre 2016 a Settembre 2017, senza limitazione di genere, dai libri per ragazzi ai romanzi, alla saggistica.
La votazione e’ aperta a tutti e, compilando l’apposita scheda, sarà possibile votare in oltre cento seggi in tutta la Puglia tra librerie, biblioteche e scuole di oltre sessanta comuni. A questa seconda edizione del premio Presidi del libro, dedicato ad Alessandro Leogrande, hanno aderito 52 presidi pugliesi e sono stati candidati 42 titoli Italiani.
Il libro dell’ anno sara’ promosso nei circuiti della grande rete dei Presidi del Libro.
Il lettore dell’anno invece sara’ colui che avrà convinto il Consiglio Direttivo dell’Associazione per la migliore motivazione al voto del libro,e vincerà un viaggio al Salone del libro di Torino.
21 febbraio 2018

Lascia un commento