L aura Dimitri presenta il suo progetto discografico “Io Come Te”

Giovedì 4 gennaio su Idea Radio, nel corso della trasmissione “Live” condotta da Jossie Donatiello e in onda dalle 17.00 alle 19.00, sarà ospite Laura Dimitri.

 

La cantautrice Laura Dimitri esce con un nuovo progetto discografico dal titolo ” Io Come Te“, un album scritto a quattro mani col musicista e compositore Ezio Scarciglia.

Ispirati da eventi diversi, ma concatenati tra loro, i brani contenuti nell’album hanno come filo conduttore l’intimità dell’essere umano. “Io Come Te”, infatti, mette a nudo le debolezze e le fragilità dell’uomo, il quale è spesso costretto a fare i conti con le proprie paure, le proprie sofferenze, esacerbate dalla veloce “quotidianità” e dal conseguente senso di smarrimento che il più delle volte lo rende incapace di reagire.

E’ proprio in quei momenti di buio che l’essere umano prova a dare un senso alla propria vita, determinato più che mai a cambiare il corso delle cose, stanco di quello stato di rassegnazione e di apatia e del dolore che ne scaturisce. Un dolore che non riesce a soffocare tanto che per non rischiare di esserne sopraffatto, tenta di aggirare l’ostacolo rifugiandosi in un luogo immaginario, una valle circolare dove c’è posto solo per l’amore, la gioia e la serenità, quasi un luogo magico, incantato, dove tutto è possibile, anche raggiungere quell’armonia che sembra sempre a portata di mano, ma che immancabilmente ci sfugge. Un luogo dove tornare bambini, dove risvegliare la capacità di sognare e il bisogno dell’utopia quale forza trainante dell’esistenza, alla ricerca di “quel filo sottile”che lega la realtà all’immaginazione.

Questo “viaggio” introspettivo, porta a una riflessione profonda su cio’ che siamo, sentiamo e impariamo. Ci fa entrare in sintonia con il silenzio, ci insegna ad ascoltarci, ad amarci così come siamo. Ci spinge a trasformare le situazioni ed andare avanti, ad avvicinarci alla nostra anima, esplorandola a fondo, accettando l’interazione con il mondo circostante, operando cambiamenti consapevoli. In fondo solo ritrovando se stessi si puo’comprendere la bellezza della vita e sperare nell’immensità del domani.

L’intervista potrà essere seguita anche in streaming sul sito idearadionelmondo.it.

 

Lascia un commento