LA SCATOLA DI LATTA: nella serra di Alliste(LE) un magico presepio rupestre ed un itinerario fantastico


Passo dopo passo, La Scatola di Latta continua a riempirsi di storie raccolte nei paesini salentini, dalle campagne ai centri storici fino ad accarezzare il mare e il cielo.

foto di Mauro Marinosci Photography

Il 29 dicembre saliremo sulla collina di Alliste per emozionarci percorrendo il Presepe Rupestre di Alliste che sarà illuminato solo per noi. Il suggestivo presepe, fra i più visitati nel Salento, si articola in un lungo percorso tra salite, sentieri contorti e ponticelli sulla collina della serra di Alliste. Un itinerario calato in un paesaggio concretamente naturale e realistico tra storici alberi di ulivo e muretti a secco. La presenza di statue bianche, a grandezza naturale, rievoca il vecchio e noto presepe rupestre, detto dei “pupi bianchi”, corredato da un piccolo ruscello che partendo dal punto più alto della serra termina in un suggestivo laghetto. Tra le novità vi è un maestoso arco d’ingresso, realizzato da un artista locale, oltre ai continui ampliamenti del percorso ed ai massicci interventi di recupero dei muretti a secco che regalano particolari e suggestive visuali. A conclusione del percorso un momento di riflessione davanti a una splendida natività incastonata all’interno di una grotta naturale sormontata da una grande stella cometa allestita sul punto più alto della collina visibile già dal ponte nei pressi di Gallipoli dalla statale in direzione S.M. Leuca.
Dopo aver visitato il presepe ci sposteremo con le auto verso la chiesetta rurale dedicata alla Madonna dell’Alto, quasi in bilico tra la terra e il mare, per ascoltare la sua storiq e godere del panorama, fra i più belli del Salento.
L’origine della chiesa sarebbe legata al mare: secondo la leggenda, il capitano di un’imbarcazione fu sorpreso da un’improvvisa tempesta e disperato si rivolse alla Madonna. Se fosse stato salvato, avrebbe edificato tre chiese sui luoghi più vicini all’approdo. Finalmente, nonostante la nave danneggiata, riuscì a sbarcare in una spiaggia vicino ad Alliste. Tenne fede al voto e fece costruire la Madonna del Casale ad Ugento, la Madonna della Campana a Casarano e la Madonna dell’Alto a Felline di Alliste.
Dopo aver visitato la chiesa riprenderemo le auto per giungere in Piazza Municipio ad Alliste per fare passeggiare nel delizioso centro storico.
Per chi volesse: dopo la passeggiata ci fermeremo a cenare e festeggiare in una locanda del posto.
Appuntamento quindi venerdì dicembre alle ore 17.00 c/o ingresso del Presepe Vivente Alliste.
Durante il percorso potrebbero accadere incontri o fatti fortunatamente non programmati.
L’itinerario è facile e si sviluppa lungo le vie del presepe e del centro storico. Vi saranno due brevi spostamenti in auto.
Consigli: scarpe ed abbigliamento comodi, tranquillità. Indossate abbigliamento da “collina invernale”
Portate con voi poesie, canti, cunti, capre joniche e vino per riscaldarsi.
La partecipazione è gratuita e non occorre prenotare.
Ringraziamo di cuore per la disponibilità: Cosimo RennaLuigina Parisi e gli Amici del Presepe
Chi partecipa all’evento solleva da qualsiasi responsabilità diretta o indiretta gli organizzatori e gli ospitanti della passeggiata.
Info 3395920051 o scatoladilatta2014@gmail.com o via facebook.
Cliccate sul link per vedere tutti i luoghi custoditi nel La Scatola di Latta:https://goo.gl/WZpKwP . Mentre questo link raccoglie alcune istantanee del nostro girovagare fra passeggiate ed eventi inediti nel Meridione:https://goo.gl/wn8jzZ

Le date del Presepe Vivente (con i figuranti) sono: 25 – 26 30 dicembre; 1 – 6 gennaio 2018 con l’arrivo dei Magi.
Posizione presepe di Alliste: https://goo.gl/iz1tUa

Lascia un commento