ROMA-110° anniversario della nascita di ALTIERO SPINELLI

Giovedì 26 ottobre presso la Camera dei Deputati – Palazzo Theodoli-Bianchelli – Sala “Nilde Iotti” in Roma in occasione del 110° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI ALTIERO SPINELLI si è tenuto l’evento, in due parti, organizzato dal MFE (Movimento Federalista Europeo) e dall‘Istituto di Studi federalisti “A.Spinelli“, in collaborazione con Atlantide editore, Università per l’Europa, GFE, Movimento europeo – Italia.

La prima parte, moderata dalla giornalista RAI Eva Giovannini, è stata dedicata alla commemorazione della nascita di Spinelli. Dopo la lettura del messaggio del Presidente del Senato Piero Grasso, Francesco Gui, docente di Storia moderna, Università degli Studi “la Sapienza” di Roma, coordinatore “Università per l’Europa. Verso l’Unione politica” e presidente del MFE Lazio ha tenuto la relazione introduttiva. Sono poi intervenuti l’On. Fabrizio Cicchitto, presidente della Commissione affari esteri e comunitari, Camera dei deputati, il Sen. Claudio Moscardelli, Commissione permanente finanze e tesoro, Senato della Repubblica, Raimondo Cagiano de Azevedo, docente emerito, Università degli studi “la Sapienza” di Roma e Paolo Ponzano, docente di processo legislativo e governance dell’Unione europea al Collegio europeo di Parma, già Direttore del Segretariato generale della Commissione europea, MFE Roma. L’On. Mercedes Bresso, Commissione per gli affari costituzionali, Parlamento europeo è intervenuta con un messaggio scritto mentre l’On. Brando Benifei, Commissione per l’occupazione e gli affari sociali, Parlamento europeo è intervenuto con un videomessaggio. Sono giunti anche i messaggi di Massimiliano Smeriglio, vice Presidente della Regione Lazio e di Piero Petrassi, presidente della Commissione Affari comunitari e internazionali, Regione Lazio.
La seconda parte è stata dedicata alla presentazione del volume su Altiero Spinelli. “LA MIA SOLITARIA FIEREZZA. Le carte del confino politico di Ponza e Ventotene dell’Archivio di Stato di Latina”. L’introduzione è stata curata da Dario Petti, direttore Atlantide editore. Sono intervenuti Damiano Coletta, sindaco di Latina, Marilena Giovannelli, direttore dell’Archivio di Stato di Latina, Piero Graglia, docente di Storia delle Relazioni Internazionali, Università degli Studi di Milano, Sen. Benedetto Della Vedova, sottosegretario di Stato al Ministero degli Affari Esteri, Roberto Santaniello, Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Veronica Conti, presidente della Gioventù Federalista Europea del Lazio e Mario Leone, curatore del volume, segretario del Movimento Federalista Europeo del Lazio.

Lascia un commento