Fumo e ipocrisia: Gazzetta dal tacco lancia Campagna “Dal Tacco basta tabacco!”

Mauro Chirizzidi Mauro Chirizzi

Siamo alle solite, da una parte si spendono montagne di soldi per pubblicità dissuasive dal fumo e dall’altra si spendono milioni di euro in tabacco grazie anche a pubblicità indirette pagate dalle lobbyes del tabacco!
Addirittura qualche tempo si diceva che la regione Friuli Venezia Giulia tra i capitoli di spesa previsti per il mantenimento (e non già sostentamento) profughi e richiedenti asilo politico, avesse previsto la somma di euro 600.000 per fornire sigarette ai profughi.Inoltre si vedono campagne internazionali raccolta fondi che inseriscono spesso ospiti dalla sigaretta facile ovvero campioni dello sport o peggio allenatori che si fanno intervistare fumando.
Il primo baluardo culturale della logica del FUMO è la scuola dove insegnanti culturalmente vicini alle logiche del 68 non solo non condannano ma addirittura consentono ai propri alunni la uscita dalle classi per fumare una sigaretta nel tempo di ricreazione o per andare in bagno!
Ancor peggio se andiamo a guardare il mondo dello sport giovanile dove spesso dirigenti allenatori o solo accompagnatori incuranti dei bambini o ragazzi fumano spudoratamente!
Ma il colmo in assoluto di questa grande pentola di ipocrisia è data dal mondo sanitario ed ospedaliero! In ospedali multizonali o in cliniche private il verbo FUMARE è tutt’altro che abolito; malgrado i divieti di legge non v’e’ scantinato o bagno nascosto ove si trovino mozziconi di sigaretta; dai pazienti ad infermieri passando poi a medici anche specialisti o primari la sigaretta può trovare grande disponibilità!
Sarebbe utile per contribuire sensibilmente alla creazione di una vera coscienza di prevenzione, vera ed unica medicina contro il tabagismo, che le tre categorie suindicate SCUOLA , SPORT E TERZO SETTORE unificassero le voci per spiegare i danni gravissimi alla salute generati dal FUMO dando per primi l’esempio !
Questa redazione lancia la campagna “Dal Tacco basta tabacco!”  idee progetti e notizie utili per informare-prevenire-dissuadere i giovani dal FUMO.

Lascia un commento