Viola Valentino: canzone contro l’abbandono dei cani

essays on mother teresa di enter site Romolo Ricapito

"Il Suono dell'Abbandono" di Viola Valentino
“Il Suono dell’Abbandono” di Viola Valentino

follow site  

http://roslombard.com/?p=business-plan-writers-in-detroit-michigan blank LINK:  https://www.youtube.com/watch?v=n6PYjipCK2I

E’ stato da poco distribuito come singolo ed è già   molto trasmesso da diverse radio “ Buy Ableton Live 9 Suite Il Suono dell’Abbandono” di  http://garagedoorrepairogden.com/?p=report-writing-school Viola Valentino tratto dal cd “Eterogenea Live”.

La canzone non parla soltanto dell’abbandono all’interno di  una relazione d’amore ma, in senso più ampio, del dramma dei cani allontanati forzatamente dai padroni, soprattutto in estate.
E infatti nel video assistiamo a due struggenti esempi di questo infimo grado di inciviltà.
Dunque l’abbandono amoroso (che è comunque compreso nel testo)  assume un senso più delegato al sociale e all’impegno che Viola Valentino dimostra di volere impiegare supportando tramite il suo repertorio dei temi di pubblico interesse.
I versi  phd thesis diplomacy “ti cerco ti chiamo sparisci tu sei lontano” sono il clou di questo anti-tormentone estivo con una marcia in più, quella cioè di  sensibilizzare sull’accudimento dei quattrozampe, che non sono giocattoli, ma esseri da trattare con cura e dei quali non è giusto sbarazzarsi, il che comprende  comunque sanzioni amministrative e penali.
E’ straziante osservare nel video i musetti dei cagnolini rinchiusi nei canili dopo che gli ingrati padroni li hanno allontanati.
Ed è certo che tale abbandono si rivela più penoso di quello “classico” amoroso, non avendo i cani gli strumenti di un essere umano per reagire a tale empietà.
La deriva di certi comportamenti è, come è noto, più diffusa in estate.
Ecco perché la canzone è stata dunque distribuita come singolo durante la stagione calda.
Il brano termina con la definizione di  http://protectedevidence.com/?p=custom-footer-thesis-wordpress Bastardo Padrone da parte del cane.
Brava dunque Viola Valentino sia per l’impegno civile che per la ricca interpretazione del pezzo, che aggiunge un tassello di qualità importante alla sua già ricca carriera canora avviatasi nel 1979 col successo di “ http://superiori.com/?p=comparison-and-contrast-writing-essay Comprami” .

Lascia un commento

follow link

blank

blank

follow url