Italia-Francia: Sofia e Brigitte i nomi che piacciono di più. “Ma la Loren e B.B: non c’entrano

di Romolo Ricapito

Sophia_Loren_L
Sophia Loren_

Ho letto che il nome femminile più diffuso per le nuove nate in Italia sarebbe da un paio d’anni almeno Sofia.

L’articolista aggiungeva che da quando la signora Scicolone (Sofia Loren) ha diradato le sue apparizioni per motivi anagrafici, tale nome di battesimo spopola. Prima era poco usato per la   grande popolarità della diva premio Oscar.
Ho trovato poco cortese questo giudizio nei confronti di un’attrice che tutto il mondo ci invidia e alla quale i press agent imposero la dizione scritta di Sophia.
Certamente Sofia è diverso dai tanti nomi che nell’immaginario hanno imperato  in questi anni per le neonate: Chantal. Azzurra, Ilenia etc..
Brigitte Bardot
Brigitte Bardot

Anche per i francesi Brigitte sarebbe  tornato in auge dopo l’elezione di Macron, la cui consorte Brigitte appunto  piace molto per stile e garbo.

Parimenti pare che il nome Brigitte fosse poco usato ai tempi della Bardot, quando cioè l’attrice di “Piace a troppi” aveva successo .
Forse perché chiamare una bimba col nome di un sex symbol era controproducente?
Per me va bene tutto, purché i nomi non siano brutti o ridicoli. Negli anni Ottanta alcuni usavano affibbiare ai figli nomi tratti dai telefilm americani.
Questa usanza per il momento sembra essersi quasi estinta, forse anche perché le nuove generazioni di padri e madri sono meno influenzate dal mezzo televisivo.

Lascia un commento