BARI- “Metà Meta” mostra d’arte di Tani Nebi nell’ambito del del ‘Prometeo Festival’

meta meta, prometeo festival locandina

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con l’Archivio di Stato di Bari presentano:  Metà Meta mostra d’arte di Tani Nebi Il giorno 28 marzo 2017, alle ore 17,30 presso l’Archivio di Stato.

Nell’ambito della II edizione del Prometeo Festival, si terrà il vernissage della mostra personale dell’artista Tani Nebi, Metà Meta, organizzato dall’Associazione Noi che l’Arte in collaborazione con l’Archivio di Stato di Bari. Saluti di Antonella Pompilio, direttore dell’Archivio di Stato di Bari, presentazione di Massimo Diodati, presidente dell’Associazione Noi che l’Arte. Archivio di Stato di Bari, 28 marzo-11 aprile 2017, orario: dal lunedì al venerdì ore 9,00-17,30. Tany Nebi Respira da sempre l’aria dell’arte, crescendo con i valori della sua terra d’origine – l’Albania. Sulle orme dei suoi genitori, adolescente, si confronta con la nuova realtà della terra che lo ospita, pur essendo fortemente legato alle sue tradizioni ed alla sua cultura. Sperimenta con passione e non senza successi, le varie tecniche di lavorazioni, dal mosaico alla arte figurativa, ma fortemente attratto da nuovi orizzonti, con una sua personale scala cromatica. Ci vogliono più di dieci anni di studio e preparazione per “affrontare” in maniera più matura un nuovo pubblico con la sua prima vera personale che non a caso ha voluto intitolare “Metà Meta”.

Lascia un commento