Domenica a bari si corre la DEEJAY TEN, manifestazione di radio Deejay

a cura di Magda Lacasella

LIMITAZIONI AL TRAFFICO E INFORMAZIONI SU TRASPORTI E VIABILITÀ

Domenica 5 marzo si corre a Bari “Deejay Ten”. La manifestazione di radio Deejay, prevede due percorsi, da 5 e da 10 km, che si snoderanno lungo tutto il lungomare cittadino.

Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione, sono state previste con apposita ordinanza le seguenti limitazioni alla circolazione:

La manifestazione che permette a chi partecipa di godere delle bellezze della città e scoprirne le caratteristiche. Vedi link  http://La manifestazione che permette a chi partecipa di godere delle bellezze della città e scoprirne le caratteristiche. Vedi link    http://deejayten.deejay.it/news/5-cose-da-vedere-e-fare-nel-weekend-della-deejay-ten-a-bari/

I collegamenti con il centro cittadino (capolinea Camera di Commercio in corso Cavour) saranno assicurati in mattinata dalle ore 7 alle 9.30 e riprenderanno dopo la corsa, dalle ore 12.30 alle 17,00 con una frequenza di circa 10 minuti senza interruzione di orario.

  1. Dalle ore 00.01 del giorno 2 marzo 2017 alle ore 24.00 del giorno 5 marzo 2017, e comunque fino al termine delle operazioni di smontaggio, è istituito il “DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE” in piazza della Libertà;
  2. Il giorno 5 marzo 2017:
  3. dalle ore 00.01 alle ore 14.00, e comunque fino al termine delle operazioni di smontaggio, è istituito il “DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE” sulla piazza Massari, ambo i lati, carreggiata compresa tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia;
  4. dalle ore 05.00 alle ore 14.00, e comunque fino al termine delle operazioni di smontaggio, è istituito il “DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE” sulle seguenti strade e piazze:
  5. c.so Vittorio Emanuele II, ambo i lati, tratto compreso tra via Q. Sella e piazzale IV Novembre;
  6. via Latilla, ambo i lati;
  7. corso sen. De Tullio, ambo i lati, per un tratto di 50 mt. circa a partire da piazza Massari in direzione del piazzale mons. Mincuzzi;
  8. piazza Gramsci, carreggiata prospiciente il mare, lato giardino Veterani dello Sport, tratto compreso tra il prolungamento della via Di Vagno ed il distributore di carburante all’altezza di via F. Filzi;
  9. dalle ore 06.30 alle ore 14.00, e comunque fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI CIRCOLAZIONE” sulle seguenti strade e piazze:
  10. corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Marchese di Montrone e piazzale IV Novembre;
  11. piazza Massari, carreggiata compresa tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia;
  12. via Cairoli, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;
  13. via Melo, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;
  14. via B. Petrone;
  15. dalle ore 09.00 alle ore 12.30, e comunque fino al termine delle esigenze, esclusivamente per il passaggio dei partecipanti, è istituito il “DIVIETO DI CIRCOLAZIONE”, sulle seguenti strade e piazze:
  16. corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Marchese di Montrone e piazza Garibaldi;
  17. via Latilla;
  18. via San Francesco d’Assisi, tratto compreso tra via Latilla e piazza Massari;
  19. piazza Massari;
  20. corso Vittorio Veneto;
  21. corso sen. A. De Tullio;
  22. piazzale C. Colombo;
  23. lung.re Imp. Augusto;
  24. piazzale IV Novembre;
  25. lung.re A. Di Crollalanza;
  26. piazza Diaz, carreggiata prospiciente il mare, compresa tra piazzale Giannella ed il passeggiatoio alberato;
  27. lung.re N. Sauro;
  28. piazza Gramsci, carreggiata prospiciente il mare;
  29. lung.re Perotti;
  30. corso Trieste;
  31. sui tratti terminali delle vie che adducono al percorso della manifestazione;
  32. dalle ore 09.00 alle ore 12.30, e comunque fino al termine delle esigenze, è consentita la circolazione sulle seguenti strade e piazze:
  33. piazza Gramsci, esclusivamente per la corsia di destra della carreggiata lato mare (prospiciente il giardino Veterani dello Sport), tratto compreso tra il prolungamento della via Di Vagno e via F. Filzi;
  34. lung.re Perotti, esclusivamente per la corsia di destra della carreggiata lato terra, tratto compreso tra via F. Filzi e via Caduti del 28 luglio 1943;

III. Dal giorno 2 marzo 2017 al giorno 5 marzo 2017, dalle ore 08.00 alle ore 20.00, in deroga all’Ordinanza Sindacale n. 2322 del 20.3.1991, E’ CONSENTITO IL TRANSITO all’interno del perimetro individuato da: via B. Regina – via B. Bari – via Capruzzi – via Oberdan – via Di Vagno – lungomare Nazario Sauro – lungomare A. Di Crollalanza – p.zza IV Novembre – corso Vittorio Emanuele II – corso Vittorio Veneto, ai veicoli al servizio della A.S.D Koass Milano, con portata superiore ai 35 q.li.

 

TRASPORTI E VIABILITÀ

  • Per chi arriva da nord, percorrendo la statale 16 bis, è consigliabile impegnare l’uscita 4 e seguire le indicazioni “porto – fiera”. Per le auto che percorrono l’autostrada da nord è consigliabile imboccare l’uscita Bari Nord e seguire quindi le indicazioni “porto – fiera”.

Il park&ride di corso Vittorio Veneto – lato terra resterà aperto h24, mentre il parcheggio lato mare sarà aperto dalle ore 7 alle 17.

I collegamenti con il centro cittadino (capolinea Castello Normanno Svevo) saranno assicurati in mattinata dalle ore 7 alle 9.30 e riprenderanno dopo la corsa, dalle ore 11.30 alle 17, con partenza da piazza Massari fino ai parcheggi, con una frequenza di circa 10 minuti.

  • Per chi arriva da Taranto, percorrendo la statale 16 bis o la statale 100, è consigliabile impegnare la tangenziale seguendo la direzione per Foggia per poi utilizzare l’uscita 12 e seguire le indicazioni per il centro cittadino.

Per le auto che percorrono l’autostrada da sud sarà necessario prendere l’uscita Bari Sud e seguire le indicazioni per la tangenziale 16 bis verso Brindisi, impegnare l’uscita 12 e seguire le indicazioni per il centro cittadino, che portano al park & ride di largo 2 Giugno, aperto dalle ore 7 alle ore 17.

I collegamenti con il centro cittadino (capolinea Camera di Commercio in corso Cavour) saranno assicurati con una frequenza di circa 10 minuti senza interruzione di orario.

  • Per chi arriva da sud, percorrendo la statale 16 bis, è consigliabile uscire a “Bari Lungomare – Bari San Giorgio” e seguire le indicazioni per Bari Lungomare percorrendo via Alfredo Giovine e corso Trieste. Le indicazioni porteranno al park & ride di Pane e Pomodoro, aperto h24.

 

Lascia un commento