Buon esempio a TORINO per il progetto della Puglia, ONDA a favore dei diversamente abili

Angeli della Vita
Alcuni componenti di “Angeli della Vita”

Altro riconoscimento nazionale per ONDA, OfficiNadiversAbile.
Il progetto del Consiglio regionale della Puglia e dell’Associazione “Angeli della Vita”, in collaborazione con il Comune di Giovinazzo, a favore di persone con diverse abilità, ha ricevuto la segnalazione di “buon esempio” per la sezione Cultura, Socialità e Tempo libero, nella quarta edizione del Premio Persona e Comunità.
“La Puglia si distingue per le buone pratiche e la sensibilità verso chi ha bisogno”, è il commento del presidente del Consiglio regionale della Puglia Mario Loizzo.

presentazione in Fiera del Levante del progetto Onda
Presentazione in Fiera del Levante del progetto Onda

Il Premio, promosso dal Centro Studi Cultura e Società, col patrocinio di Regione e Consiglio del Piemonte, Città metropolitana e Comune di Torino, si propone di premiare, valorizzare e diffondere le migliori esperienze finalizzate al benessere e alla cura della persona e realizzate dalla comunità (pubbliche amministrazioni e organizzazioni di volontariato), per migliorare la qualità della vita, in un’ottica di servizi offerti alla persona e ai cittadini.
La Premiazione si terrà venerdì 24 febbraio, nella sede della Regione Piemonte, nell’ambito del terzo Convegno nazionale “La centralità della persona nei migliori progetti della PA e del volontariato”.
Il 12 aprile, sempre a Torino, è previsto un seminario di condivisione e apprendimento nel quale le Amministrazioni e le organizzazioni ‘No Profit’, segnalate come buoni esempi, illustreranno i rispettivi progetti.

Lascia un commento