Acqua fredda o acqua calda. Come cuocere gli alimenti?

cucinare con…

Nonna Francesca

nonna tradizionale- marina-ripa di meana-nonna sprint-

Come cuocere gli alimenti? Ecco i consigli 

Carne per il Bollito      (in acqua bollente) la carne resta più                                                                                           morbida e gustosa.

Carne per brodo    (in acqua fredda)  Il brodo così ottenuto è più                                                                                               saporito.

Pesci magri interi   (in acqua fredda) La cottura è più lenta e uniforme.

Pesci a tranci    (in acqua bollente) le carni rimangono più saporite

Gamberi   (in acqua bollente) i succhi nutritivi restano all’interno delle carni e i gusci diventano di un colore rosa brillante.

Verdura a foglia verde   (in acqua bollente) il colore resta brillante senza sfumature.

Patate e radici amare  (in acqua fredda) la cottura è più uniforme e le verdure restano più morbide.

Legumi secchi  (in acqua fredda) la cottura è più uniforme

Legumi freschi  (in acqua bollente) si conservano meglio sapore e colore

Finocchi  (in acqua bollente) restano più bianchi e croccanti

Carciofi    (in acqua bollente)  non diventano grigi.

Carote tenere  (in acqua bollente)  il colore arancione rimane più brillante.

Carote grosse e con la parte interna legnosa (in acqua fredda)  rimangono più morbide

Uova sode   (in acqua fredda)  non si rischia di rompere i gusci.

Uova in camicia  (in acqua bollente) L’albume si rapprende subito intorno al tuorlo, che resta morbido.

 

Lascia un commento