Festival di Sanremo: eliminati Ron, Gigi D’Alessio, Al Bano e Giusy Ferreri

di Romolo Ricapito

sanremo 2017 terza serata. Conti- De Filippi
Sanremo Festival 2017, terza serata. Conti- De Filippi
Albano a Sanremo
Albano a Sanremo

Gli artisti eliminati dalla finale del Festival di Sanremo nella serata di venerdì.

Concordo pienamente con l’addio di Al Bano, Ron e Gigi D’Alessio, mentre avrei salvato Giusy Ferreri.
Il motivo: le giurie, diversificate per categorie, hanno fatto pulizia di una musica vecchio stile, eccessivamente melodica e ridondante, oltre che giurassica come contenuti.

Diciamola tutta: queste tre canzoni sono intrasmettibili per radio e fanno apparire modernissimi e di svolta vecchi successi festivalieri come

 Festival di Sanremo 2017: Giusy Ferreri
Festival di Sanremo 2017: Giusy Ferreri

Corde della mia chitarra, E la barca tornò sola e Vecchio Scarpone.

Trovo poi ipocrita l’atteggiamento di Carlo Conti che mentre veniva decisa l’eliminazione di questi big gridava “noooo, nooo”.
Lui li ha scelti: forse li preferiva  rispetto ad altri?

E’ certo che pezzi come quelli di Samuel, Gabbani, Bernabei e la brava Mannoia sono, oltre che “radiofonici” (termine caro proprio a Carlo Conti, che sceglierebbe le canzoni da proporre tra quelle che funzionerebbero  meglio come orecchiabilità) di un certo impatto e   carisma.

 Festival di Sanremo 2017: Ron
Festival di Sanremo 2017: Ron
Poi per dirla tutta, è stata punita anche una forma gratuita di presenzialismo.
E in tale atteggiamento hanno peccato i tre uomini eliminati, D’Alessio ma soprattutto Ron e Al Bano.
I quali (questi ultimi) oltre ad avere già vinto il Festival, possono godere di altri spazi. Altrove.
In ciò è leggermente svantaggiato Ron, rispetto ad Al Bano, invece onnipresente.
Il troppo storpia e il pubblico ha voluto offrire un segnale di cambiamento.

Lascia un commento