Le Castagnole di Carnevale (MARCHE)

Cucinando con…

Clelia Conte

Le Castagnole di carnevale dalle tradizioni marchigiane esattamente da Fano. Un sapore che mi ricorda il mio lungo soggiorno nelle Marche. Con questa ricetta, ho voluto omaggiare i nostri connazionali che in questo periodo hanno bisogno di un grande sostegno per le ossessive e disastrose scosse di terremoto. Gli auguriamo una ripresa rapida.

INGREDIENTI

Gr. 500 di farina
4 uova
4 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di latte
4 cucchiai di anice o di mistrà
una noce di burro
scorza di limone grattugiata
1 busta di lievito in polvere per dolci
olio per friggere

Mescolare in una terrina la farina, le uova precedentemente sbattute, lo zucchero, il burro, il latte, il liquore, la scorza del limone grattugiata e infine il lievito. Versare l’impasto ottenuto sulla tavola di legno, creare da esso tanti bastoncini lunghi e friggerli in abbondante olio ben caldo scuotendo piano piano la padella per farli girare. Quando le castagnole risulteranno cotte scolarle e posarle sulla carta assorbente e poi nello zucchero.

Lascia un commento