“Giorno della Memoria”: oggi al Consiglio regionale della Puglia le autorità militari e civili

Oggi “Giorno della Memoria” 2017, alle 10, convegno sulla Shoah il Consiglio regionale, con le massime Autorità militari e civili e gli studenti (Aula consiliare di via Capruzzi, a Bari).
I lavori saranno introdotti dal presidente dell’Assemblea Mario Loizzo. Interverranno il prefetto di Bari Carmela Pagano e il questore Carmine Esposito, alti ufficiali delle Forze Armate e dei Corpi dello Stato, rappresentanti dell’Anpi, delle Istituzioni e degli enti locali. Tra il pubblico, con un ruolo attivo per le domande e le considerazioni che potranno sviluppare, rappresentanze scolastiche del Liceo classico “Orazio Flacco” di Bari, degli IISS “Panetti Pitagora” di Bari, “Giulio Cesare” di Bari, “Moro” di Maglie e delle medie “Musti Miccoli” di Barletta e “Alighieri Tanzi” di Mola di Bari.
Interverrà il console di Israele, Luigi De Santis.
L’iniziativa è rivolta alle giovani generazioni. Gli studenti sono già i protagonisti dei workshop in corso in otto comuni pugliesi, dal 21 al 31 gennaio, nel corso dei quali viene proiettato il documentario “Rinascere in Puglia”, del regista israeliano Yael Katzir e i ragazzi hanno l’opportunità di intervenire sui temi della Shoah e in particolare sull’accoglienza in Puglia di ex deportati e di famiglie ebree europee, tra il 1944 e il 1947, prima del loro trasferimento in Palestina.
Il ciclo di manifestazioni è organizzato dal Servizio Biblioteca e comunicazione istituzionale del Consiglio regionale della Puglia, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico regionale della Puglia, l’IPSAIC, FARM Comunicazione e le otto Amministrazioni comunali.

Trama del documentario Rinascere in Puglia di Yael Katzir

Israele, 2015, 55′, documentario

Il documentario racconta il viaggio in Puglia di Shuni, Ester e Rivka, tre donne di Tel Aviv alla ricerca delle proprie radici. Le accomuna l’esperienza dei loro genitori nei lager nazisti, la liberazione e la permanenza per un lungo periodo di tempo in campi e ville allestite a Santa Maria di Leuca, Tricase, Santa Maria al Bagno, Santa Cesarea e altri centri piccoli nel Salento. Una comunità, quella nei paesi in provincia di Lecce, nella quale, nell’immediato dopoguerra s’intrecciano solidarietà, indigenza e prove d’integrazione. Una comunità che vedrà anche sbocciare storie d’amore, coronate da molte gravidanze, come quelle che portarono alla nascita delle stesse Ester, Shuni e Rivka.
Lo sfondo storico della vicenda viene ricostruito con la testimonianza di Paolo Pisacane, dal Prof. Fabrizio Lelli, docente di lingua e letteratura ebraica all’Università del Salento intervistato dallo stesso Gady Castel, e tanti altri testimoni di quei tempi.

Trailer : http://www.iiclosangeles.esteri.it/iic_losangeles/it/gli_eventi/calendario/2016/05/los-angeles-premiere-on-il-console.html

Sceneggiatura: Yael Katzir
Montaggio: Noa Keidan
Fotografia: Elio Bisignani, Hillel Nave
Musica: Alberto Schwartz, Aviv Aldema
Produzione: Katzir Productions, Gady Castel

Lascia un commento