“A Sanremo figlie e nipoti celebri di Delon, Belmondo, Stallone , Garcia”-. E’ la replica del tragico Festival del 1989, presentato dai “figli d’arte”?

Marica-Pellegrinelli-Sanremo 2017?

 

di Romolo Ricapito
 
Andy e la figlia Dominique Garcia
Andy e la figlia Dominique Garcia
Leggo:”A Sanremo figlie e nipoti celebri di Delon, Belmondo, Stallone e Garcia. Sul palco anche la seconda moglie di Eros Ramazzotti“.

Come avrebbe detto il buon Gigi Sabani con l’imitazione del compianto Enzo Tortora: “Orrore!”
Non per le persone, nello specifico Anouchka Delon, Dominique Garcia, Annabelle Belmondo,  Sistine Stallone e Marica Pellegrinelli in Ramazzotti.
Ma per il metodo.
Si scelgono le “parenti di” per calcare il palco dell’Ariston.
Rimando a quanto successe al Festival di Sanremo 1989, presentato da quattro figli d’arte che fecero una figura orribile, ossia la figlia di Celentano, il figlio di Quinn, la figlia della Bosè, il figlio di Tognazzi.
Da allora, 28 anni, fa non è allora cambiato nulla.
Il privilegio del nome ha la meglio sul talento, la fatica, la preparazione, lo studio.
Sanremo 1989-Gianmarco Tognazzi (figlio di Ugo), Danny Quinn (figlio di Anthony), Rosita Celentano (figlia di Adriano), e Paola Dominguin (figlia del torero Luis Miguel e sorella di Miguel Bosè), il quartetto che condusse Sanremo 1989, il primo della gestione Aragozzini.
Sanremo 1989-Gianmarco Tognazzi (figlio di Ugo), Danny Quinn (figlio di Anthony), Rosita Celentano (figlia di Adriano), e Paola Dominguin (figlia del torero Luis Miguel e sorella di Miguel Bosè), il quartetto che condusse Sanremo 1989, il primo della gestione Aragozzini.
Il dado è tratto: quale occasione migliore per fare “controcultura” che quella di imitare gli errori del passato?
Carlo Conti avrebbe scelto questi personaggi “non celebri” per il Sanremo 2017, che però riecheggiano divi del passato.
E anche una moglie d’arte. la Ramazzotti Pellegrinelli.
Spero che tutto questo non sia vero, magari un incubo.
Ma in caso contrario sarebbe la testimonianza finale dell’impreparazione di chi vuol fare del Festival di Sanremo la solita rassegna che non c’entra niente con la canzone, ma col favorire    certi personaggi che nel contesto specifico sono davvero improponibili.
La Rai ( lo  scriviamo mentre stiamo completando l’articolo)  ha smentito all’ultimo minuto la presenza delle quattro bellezze di cui sopra:“Sono destituite completamente di fondamento le indiscrezioni di stampa di questa mattina circa la partecipazione alla prossima edizione del Festival di Sanremo delle figlie di Andy Garcia, Sylvester Stallone, Alain Delon e della nipote di Belmondo.”

Deo gratias!

Lascia un commento