MONOPOLI- Crisi occupazionale e i licenziamenti di Eco Leather: Emilio Romani chiede istituzione di un tavolo regionale

Eco Leather-spa, Monopoli

Il Sindaco scrive al Presidente della Regione Puglia e all’Assessore Regionale al Lavoro

 

sindaco di Monopoli
Emilio Romani sindaco di Monopoli

Il Sindaco di Monopoli Emilio Romani ha nuovamente scritto al Presidente della Giunta Regionale Michele Emiliano e all’Assessore Formazione e Lavoro Sebastiano Leo in merito alla crisi occupazionale e licenziamenti presso azienda Eco Leather di Monopoli richiedendo l’istituzione di un tavolo regionale.

 

Romani, ricordando di aver già scritto lo scorso 28 ottobre, chiede di «valutare l’ipotesi di riapertura di una task-force» da parte della Regione Puglia «in merito alla questione di circa 160 operai dell’azienda Eco Leather di Monopoli per i quali è giunto a scadenza il periodo di mobilità».

 

Nella lettera si ricorda che «sulla crisi occupazione di una delle principali aziende del territorio di Monopoli, il Consiglio Comunale di Monopoli nella seduta del 13 luglio 2015 ha approvato un ordine del giorno inerente la crisi occupazionale e i licenziamenti avvenuti».

 

Lascia un commento