La Befana delle caramelle: dolce vecchina o strega satanica?

Befana

di Clelia Conte

Tanti anni fa i regali li portava la Befana poiché non era nostra tradizione averli da Babbo Natale. Per tutte le feste natalizie noi bambini attendevamo ansiosi l’ultimo giorno di vacanza aspettando la buona fatina del 6 gennaio.

Befana piazza Navona
Befana in Piazza Navona a Roma

A volte mio padre ci diceva che la Befana era arrivata qualche giorno prima, da noi, in quanto non avrebbe altrimenti fatto in tempo a girare tutto il mondo! Questo perché voleva farci godere i giochi durante le feste e non il giorno prima della scuola.

Una decina di giorni ante evento, si preparava la letterina da indirizzare alla Befana con la richiesta dei doni desiderati e se non ci si comportava bene, c’era il rischio di trovare vicino al letto la cenere e il carbone come punizione. Quindi, per evitare la sgradevole sorpresa, in quei giorni ci comportavamo particolarmente bene ed obbedivamo ai nostri genitori. La sera del 5 gennaio andavamo a letto presto, perché ci dicevano che la Befana non voleva essere vista.

Befana Buona
Befana con l’aspetto dolce e buono

Addormentarsi era difficile perl’ansia dell’attesa, ma dopo esserci girati e rigirati nel letto, ci addormentavamo e cominciavamo a sognare cose meravigliose.  Al risveglio la Befana ci aveva lasciato tanti doni e noi sentivamo una gioia ed un’emozione irripetibile.

Io la Befana me la immaginavo con una espressione dolce ma quando la vidi rappresentata come una vecchia strega cattiva e assatanata ne ebbi tanta paura. Infatti la dovrebbero rappresentare come una

Befana dall'aspetto di strega satanica
Befana dall’aspetto di strega satanica

vecchietta rassicurante perchè di streghe ce ne sono già troppe ed i bimbi ne hanno una visione distorta. In questo modo infatti non riescono più a distinguere la Befana da una strega cattiva.

I bambini d’oggi, che posseggono tutto ed hanno doni durante l’intero l’arco dell’anno, non vivono le stesse emozioni delle scorse generazioni anche perché, la dolce vecchina gli porta solo la calza con i dolciumi. Sarebbe bello, vederli gioire tanto per così poco ma dubito che questo accada!

E voi lettori che ne pensate sull’argomento? I vostri commenti a fondo pagina.

Lascia un commento