Ultimi sviluppi giudiziari sulla morte di VALERIA LEPORE


DEONTOLOGIA E RESPONSABILITÀ MEDICA –Martedì 13 dicembre 2016, ore 11.00
Università degli studi di Bari, Aula Magna Cossu, Piazza Umberto n.1 
Valeria Lepore
Valeria Lepore

La famiglia Lepore, nonché l’associazione di volontariato “Valeria Lepore”, presieduta dal prof. Rosario Polizi, convocano la conferenza stampa con l’obiettivo di far conoscere alla collettività tutta la vicenda giudiziaria  sul caso Valerie Lepore e di sensibilizzare all’impegno sociale per garantire una buona sanità. Interverranno i legali di fiducia, avv. Maria Grazia D’Ecclesiis, senatore avv. Franco Cardiello e avv. Carmine D’Andrea, nonché il dott. Aldo Tarriconeinvestigatore privato, il dott. Giuseppe Consalvo consulente medico legale della famiglia Lepore, Vito D’Alano segretario nazionale CSE-FLP-sanità, Pantaleo Candido segretario regionale OSAPP.

“Ci batteremo per ottenere chiarezza e giustizia – dichiara Giuseppe Lepore – affinché vengano accertate le responsabilità dei sanitari di Taranto e Bari e di tutti coloro che hanno causato ritardi e  lacune per impedire il raggiungimento della verità. È inconcepibile che a distanza di oltre due anni le lacunose e lente indagini si siano concluse a Taranto nei giorni scorsi con la richiesta di rinvio a giudizio per soli due medici del nosocomio tarantino ed a Bari con una archiviazione. Faremo riaprire il caso anche alla Procura di Bari”.

Lascia un commento