Quando mordono le scarpe: cosa fare e come comportarsi

di Fabia Tonazzi

scarpa

 

Serena ha adottato di recente un cane abbandonato, un incrocio tra un bassotto e un Jack Russel di circa sei mesi. E’ adorabile, è buonissimo ma …Le ha mangiato tutte le scarpe mentre lei era fuori casa!

Ci si sente un po’ frustrati  quando si arriva a casa e si scopre che il cane ha distrutto qualcosa.

Perchè i cani si accaniscono spesso e volentieri sugli oggetti più costosi o semplicemente sulle nostre adorate scarpe?

Perché ai cani piace tanto mordere le scarpe? Cosa si può fare per risolvere il problema?

 

Premettiamo però che quando un cane morde in maniera compulsiva o distruttiva, è dovuto ad un problema ben più profondo: Questo tipo di atteggiamento deriva principalmente da situazioni legate all’ansia, alla noia, all’iperattività, e a livello fisico, a problemi alle gengive.

 

Non è dato sapere con certezza come mai i cani sembrino privilegiare le scarpe rispetto ad altri tipi di oggetti, ma alcuni esperti di comportamento canino, dicono che il materiale di cui sono fatte le scarpe incide sulla loro natura di predatori e cacciatori.

Ecco che le scarpe di cuoio attraggono più facilmente, in quanto il loro odore gli ricorda il cibo. Un ragionamento simile  vale con le scarpe con i lacci. Se il cane (in special modo un cucciolo) tiene sott’occhio le scarpe e i lacci cominciano a muoversi, il movimento può ricordare quello di una preda e l’animale cercherà di cacciarla.

Un’altra ipotesi  possibile è che le scarpe sono oggetti a portata di mano quindi un pò per noia o a causa di problemi alle gengive, restano (ahinoi !) gli oggetti più facili con cui “giocare”.

La mia amica è stata costretta ad acquistare un altro paio di scarpe e a sistemare le scarpe in un posto diverso ma il cane nel frattempo ha dei denti perfetti !!!

L’età del cane, è molto importante perchè nei cuccioli di età tra i tre e i sei mesi può facilmente svilupparsi l’abitudine a mordere oggetti; lo spuntare dei primi denti a questa età causa  fastidio alle gengive dell’animale, il quale cercherà sollievo mordendo gli oggetti. Una soluzione possibile?  Quella di comprargli giocattoli che possa mordicchiare!

Che tipo di giocattoli acquistare?

I giocattoli devono essere di un materiale non tossico e che non si rompa facilmente in pezzi, per evitare il decesso per soffocamento. E’ vietato dargli i vostri oggetti, come vestiti o scarpe vecchie, altrimenti il cane penserà che non c’è niente di male a “mordicchiarli un po’”

 cane

Se si tratta di un cane adulto che morde in maniera distruttiva è, in generale, un cane annoiato, per cui si raccomanda di portarlo spesso a passeggiare o che giochiate un bel po’ con lui prima di andare via e lasciarlo solo a casa per molte ore. Perché? Beh, se si stanca, resterà tranquillo fin quando non “rincasate”

Miraccomando, come a volte accade per i bambini, ricordatevi di lasciargli dei giocattoli con cui possano passare il tempo: Sono animali intelligenti,si annoiano facilmente, per cui apprezzeranno che gliene lasciate più di uno ben in vista.

Che tipo di giochi è meglio lasciare in mostra?

I giochi che fischiano, rimpiazzati con alcuni di quelli silenziosi quando siete a casa in modo che non disturbino la vostra tranquillità.

Spesso i problemi comportamentali derivano dall’ansia che si produce nel cane quando si separa dal padrone, per cui sarà meglio abituarlo fin da piccolo a stare da solo in casa.

Una volta che decidete di prendervi cura di un cane  insegnategli da subito qual è il suo spazio e quali sono le sue cose, altrimenti ci sono buone possibilità che possa invadere anche gli spazi non suoi, inoltre riponete all’interno del suo letto gli oggetti con cui gli è permesso giocare, e qualora ne prendesse uno vostro e lo portasse nella sua tana, riprendetelo e passategli uno dei suoi giocattoli. Quando comincerà a giocare con questi, fategli i complimenti.

Un pò alla volta comincerà a distinguere ciò che è suo e ciò che non lo è!

 

 

 

 

Lascia un commento