TARANTO: Celebrazione della Convenzione ONU sui “Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” dal 21-24 Novembre

 

Alcune delle 140 persone, di cui 18 bambini e 38 donne, tratte in salvo da La Bourbon argos, una delle tre navi di Medici senza Frontiere impegnata in operazioni di ricerca e soccorso in mare di migranti, 16 giugno 2016.  ANSA/ UFFICIO STAMPA - MEDICI SENZA FRONTIERE  ++HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++

Il Comune di Taranto, tramite la Direzione Pubblica Istruzione, e il Comitato provinciale di Taranto per l’UNICEF, insieme per celebrare la giornata Internazionale dei “Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”

«Per l’occasione- spiega il Sindaco- è stata organizzata una settimana ricca di appuntamenti per confermare l’impegno a declinare i Diritti articolati nella Convenzione ONU sui “Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” in azioni concrete di attenzione verso i bambini e gli adolescenti, nonostante e oltre le problematiche quotidiane. Vogliamo essere la voce dei Diritti di tutti i bambini, di tutti i ragazzi.  A voce unanime vogliamo affermare e favorire “…lo sviluppo della personalità del fanciullo nonché lo sviluppo delle sue facoltà e delle sue attitudini mentali e fasiche, in tutta la loro potenzialità…”, così come recita l’art. 29 della Costituzione ONU ed esercitare quello che tutti i bambini del modo urlano a viva voce:  il Diritto all’ascolto e alla partecipazione

Il calendario degli appuntamenti- conclude il Sindaco- è il risultato di attività che si svolgono giornalmente a garanzia della difesa dei diritti e dei valori dei bambini/ragazzi: il diritto al libro, alla lettura, alla musica, al gioco, all’amicizia, alla solidarietà. Tutti i bambini/ragazzi indistintamente hanno Diritto ad una educazione che li supporti e li aiuti a diventare adulti capaci e rispettosi degli altri».

unicef_1933752IL 21 Novembre ore 19.00- Biblioteca Acclavio- p.le Bestat  DIRITTO ALLA MUSICA– La Piccola Orchestra di Taranto e l’Orchestra Giovani Talenti, insieme per l’UNICEF. Alla serata  prendono  parte :

Dott.ssa Manuela D’Alessandro-Responsabile Italia Amica – Area Volontari e programmi per l’UNICEF-;

Dott.ssa Annamaria Petrera- Presidente UNICEF -comitato provinciale di  Taranto-;

Presidente Unicef –comitato provinciale Taranto-

Avv. Gina Lupo-Consigliera Pari Opportunità Provincia di Taranto.

22 novembre ore 16.00 PALAZZO Provveditorato agli studi Via Lago di Como,9

Inaugurazione nuova sede del Comitato Provinciale UNICEF di Taranto

Alla cerimonia, presenti la Vice Presidente Nazionale Prof.ssa Silvana Calaprice, la responsabile Unicef Italia Scuole e Città Amiche” prof.ssa Manuela D’Alessandro,

il Presidente regionale Dott. Michele Corriero

il Provveditore agli studi Dott.Rusciano

23 Novembre ore 17.00- Palazzo di Città- 

Tutti i Bambini hanno diritto al Libro e alla Lettura – Presentazione /donazione alle famiglie del libro-manifesto “Un libro tutto per me”.

Alla serata hanno preso parte: il Sindaco  Ippazio Stefano, l’Assessore Beni Culturali, Regione Puglia, Loredana Capone; la Prof.ssa Angela Barbanente, la Dott.ssa Anna Maria Moschetti, l’ Illustratrice Francesca Quatraro e il Gruppo Mamme Lettrici Volontarie

Con la partecipazione della “Piccola Orchestra di Taranto”.

24 Novembre ore 10.00 – Centro della Cultura per l’Infanzia- via Pisa

dedicato agli studenti delle scuole medie superiori della città:

Gocce di Solidarietà: Presentazione del libro “Canto a due voci”- di Delia D’Ettorre e Maria Lo Savio.

Le Autrici condurranno, insieme ad altri ospiti, in un viaggio di amicizia, condivisione, solidarietà, segnato giorno dopo giorno dal ritmo silenzioso e incalzante dell’evolversi dello stato di salute di una di esse.

 

 

 

Lascia un commento