Premiazione del concorso “L’AIUTO RENDE BELLI”, La bellezza ed il suo ruolo sociale

locandina-convegno-laiuto-rende-belli

 

convegno-laiuto-rende-belliOggi 10 novembre, alle ore 9.00, presso gli spazi del Cineporto, l’assessora Francesca Bottalico parteciperà al Convegno e alla premiazione del concorso “L’aiuto rende belli” – la bellezza ed il suo ruolo sociale, patrocinato, tra gli altri, dall’assessorato comunale al Welfare.

Si tratta di una giornata di studi organizzata dall’Anep – Associazione nazionale educatori professionali in collaborazione con gli operatori della salute mentale e delle dipendenze patologiche e in rete con le strutture del welfare e scolastiche ad esito dell’omonimo concorso video, “L’aiuto rende belli”, rivolto ai giovani videomaker dell’area metropolitana di Bari. Obiettivo dell’iniziativa è quello di attirare l’attenzione degli adolescenti su tematiche sociali, stimolando una riflessione attraverso la creatività e cercando di sensibilizzare alla bellezza e alla sua finalità solidale.

L’aiuto solidale, infatti, è un’azione capace di innescare una spirale di miglioramento cognitivo necessario ad alleviare condizioni di disagio sociale e psichico.

Per la sezione extrascolastica al concorso hanno partecipato anche i minori che frequentano i Centri di ascolto per le Famiglie e Centri aperti polivalenti per minori del territorio comunale finanziati dall’assessorato al Welfare, mentre la sezione scolastica era riservata agli istituti scolastici di secondo grado.

francesca-bottalico-protocollo-asl-bari
Francesca Bottalico

Ai lavori della giornata di domani, insieme all’assessora Bottalico, interverranno l’assessore alla Formazione e Lavoro Sebastiano Leo, la garante regionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza Rosy Paparella, i presidenti nazionale e regionale di Anep, Nicola Titta e Ivan Ventura, e la scrittrice Teresa Petruzzelli.

 

Lascia un commento