Luigi Manca ha detto “No alla discarica del nord Salento”

Il Consigliere regionale dei Conservatori e Riformisti, Luigi Manca ha pubblicato questa mattina un post sulla sua pagina Facebook nella quale dice NO alla discarica del nord salento.

luigi manca no alla discarica nord salento“Nella mia veste professionale di chirurgo senologo prima e di consigliere regionale poi, esprimo con ferma cognizione di causa e suffragato da dati inconfutabili, il mio netto rifiuto alla realizzazione di una discarica di ‘rifiuti speciali non pericolosi’ in località ‘Masseria Parabianca’, nel cuore del Nord Salento tra le campagne di Trepuzzi e Surbo, in territorio di competenza di Lecce città, tra cave, ulivi, chiese e masserie storiche ed a due passi dal mare di Casalabate. Dico convintamente No, perché questa lembo di terra a Nord del Salento, è già da tempo intaccata da scie velenose sparse negli anni per aria ed in falda, da insediamenti industriali poco attenti alla salute ed alla sanità pubblica.
Le malattie purtroppo avanzano prepotentemente e non lo scopro certo io, ma i numeri e le statistiche sono implacabili. Inutile nasconderci dietro l’evidenza: in ogni famiglia del Nord Salento ci sono casi di ‘neoplasie’ che colpiscono organi vitali di anziani ma anche e purtroppo, di giovani e bambini. Dico No alla discarica, anche e soprattutto per questo, per non stressare più di quanto sia già stato fatto a danno incalcolabile di questo territorio. Ilva e Cerano su tutti. Dico No perché me lo impone la mia coscienza di medico, padre e rappresentante del popolo. Dico No e farò tutto il possibile, per difendere prima e diffondere poi la cultura della salubrità e del rispetto dell’ambiente e la salvaguardia del territorio”.
 
 
 

Lascia un commento