ROMA- Si è spenta ieri al Gemelli Laura Troschel

di Clelia Conte

Laura Trooschel
Laura Troschel

Si è spenta ieri al Gemelli Laura Troschel, attrice ex moglie di Pippo Franco . I funerali si svolgeranno domani, sabato 1 ottobre, alla Basilica di San Lorenzo fuori le mura alle 12. Bravissima attrice di cinema, teatro e tv , ha iniziato giovanissima col cabaret assieme a Castellacci e Pingitore al Bagaglino nel Salone Margherita di Roma. In seguito è approdara al teatro Brancaccio come protagonista di brillanti commedie musicali.

Pippo Franco e Laura Trochel
Pippo Franco e Laura Trochel

Il teatro era la sua passione,dove ha interpretato commedie brillanti trasmettendo le sue emozioni e i suoi sentimenti . Le sue principali partecipazioni in “La bottega del caffè” di C. Goldoni con Arnoldo Foà in tournèe nazionale, “Le Barzotte” con Martufello, Max Tortora e Lorenza Guerrieri scritta da Pingitore per la Troschel, “Last Minute” con Sandra Milo di Guido Polito e la sua ultima interpretazione da protagonista in “Incanto di natale” di Paola Nicoletti.

Negl anni anni ’70 e ’80 è stata protagonista di molti film tra i quali : A mosca cieca (1966) , Nerone (1976) , La prima notte di nozze (1976) , Scherzi da prete (1978), La gabbia (1985)  Diritto di uccidere (2005).
Laura Troschel la ricordiamo anche per la tv : nel ’79 “C’era una volta Roma” ,“Scacco Matto” dell’80 , nella serie “I ragazzi del muretto” e della nota saop opera “Un posto al sole”.

Lascia un commento