Piazza del Baratto, propone lo scambio, il riciclo e il riuso di oggetti dimenticati Al Centro Polifunzionale Futura col Gruppo Consumo Critico dell’ARDIT

a cura di Magda Lacasella

piazza-del-baratto-e-bookcrossing-29-maggio-centro-polifunzionale-futura-bariBari- La Piazza del Baratto riparte per la sua decima stagione all’insegna dello scambio e della condivisione, nella consueta ultima domenica del mese presso il Centro Polifunzionale Futura. Lo spirito dell’ iniziativa in “Piazza del Baratto” ha lo scopo di riprendere una pratica antichissima e ancora oggi molto diffusa in diversi paesi nel mondo, secondo la quale le persone, non possedendo denaro, scambiano i propri beni attribuendo agli stessi un valore che prescinde da quello economico e che è legato alla sfera dei ricordi, dell’utilità e delle qualità intrinseche dell’oggetto.Il mio corpo sulla terra, il mio spirito nelle nuvole. E tutti e due dentro un libro”.(Robert Sabatier) ardit

Tra un baratto e l’altro potremmo raccontarci come abbiamo trascorso le vacanze estive e magari narrarci degli scambi avvenuti sotto l’ombrellone.Il baratto è un nuovo stile di vita e sarebbe bello poterlo praticare quotidianamente, oltre che nella festosa Piazza del Baratto.In occasione della festa dei lettori, non potrà certo mancare il nostro oramai celebre stendino del bookcrossing. Questa volta però, sarà accompagnato da un’installazione letteraria che renderà la lettura più comoda. piazza-del-baratto-e1466781039559

Consumare è inevitabile, ma condividere è più bello.Il Gruppo Consumo Critico dell’Adirt (Associazione Difesa Insediamenti Rupestri e Territorio), organizzatore da otto anni della Piazza del Baratto, propone lo scambio, il riciclo e il riuso di oggetti dimenticati. Pensate a quanto possano servire agli altri e quanto uno scambio possa aiutare l’ambiente e invertire la tendenza al consumismo. Si scoprirà così che l’oggetto inutile per qualcuno, fa luccicare gli occhi di un altro, che si può risparmiare barattando beni e servizi e finanche tempo, che c’è un circolo virtuoso che si attiva ogni volta che tra due persone c’è uno scambio: di oggetti, di idee, ma soprattutto di emozioni. Perché in ogni cosa c’è una storia che aspetta di essere raccontata, e in ogni persona una voce che aspetta di essere ascoltata. Piazza del Baratto e BookCrossing domenica 25 settembre 10.30 – 13 Centro Polifunzionale Futura – parco 2 giugno – ingresso via della Resistenza ingresso gratuito

Adirt – Associazione Difesa Insediamenti Rupestri e Territorio

Via Abbrescia 45/47 – 70121 Bari
tel: 33940294503467965466

www.adirt.itinfo@adirt.it

 

Lascia un commento