Acquaviva delle Fonti- All’Ospedale “F. Miulli”, convegno sulla RIPRODUZIONE UMANA: un cantiere in movimento

riproduzione umana

MIULLI Giovedì 8 e venerdì 9 settembre, nella sala convegni dell’Ospedale Generale Regionale “F. Miuli” di Acquaviva delle Fonti (BA), si terrà il convegno nazionale dal titolo ‘La riproduzione umana: un cantiere in movimento“. L’evento, che vede come responsabile scientifico il prof. Maurizio Guido, direttore della U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia all’Ospedale Mulli, vede presente il gotha della ginecologia italiana, relatori di altissimo profilo che arrivano da strutture blasonate di città come Milano, Bologna, Torino, Catania, Cosenza, Roma, Palermo, Genova, Aviano, Pordenone, Napoli, Acquaviva delle Fonti e Bari.donna incinta

Il convegno si collega al Fertility Day indetto dal Ministero della Salute – che si celebrerà il 22 di settembre – poiché ha l’intento di sensibilizzare operatori ed opinione pubblica su delicati argomenti quali la drastica riduzione dell’indice di natalità, l’aumento significativo dell’età media delle donne che partoriscono il loro primo figlio nel nostro paese ed il continuo dibattito inerente alle tecniche di riproduzione assistita. Tutte tematiche che hanno assunto un ruolo sempre più cruciale nel mondo contemporaneo, dunque non solo di interesse scientifico ma anche politico e socio-culturale.

Pensare alla Riproduzione Umana come un grande Cantiere in Movimento ed in perenne Evoluzione nasce dall’immaginare tante figure professionali, anche molte distanti tra loro, tutte impegnate a raggiungere il medesimo obiettivo. Dopo tanti anni dedicati agli approfondimenti scientifici inerenti alla riproduzione umana, è nata l’idea di coinvolgere un gruppo di esperti ed amici nella gestione di questa “fantasia”. Verranno analizzate, quindi, l’impronta antropologica e sociologica di questo progetto, l’impegno del medico della riproduzione quale figura centrale per il regolare sviluppo dell’opera, le necessarie priorità delle figure professionali che operano all’interno del cantiere ed infine i principali punti critici.

Uno spazio importante sarà inoltre dedicato alle nuove potenzialità riproduttive che la ricerca scientifica garantisce alle pazienti affette da patologie capaci di alterare il loro potenziale riproduttivo.

PROGRAMMAriproduzione umana

Giovedì 8 settembre

IL PROGETTO

Moderatori: Ettore Cicinelli (Bari), Antonio Lanzone (Roma)

h 14.30: Secondo natura e secondo cultura: la nascita come paradigma

Fulvio Librandi (Cosenza)

h 15.00: L’impegno del Progettista
Salvatore Mancuso (Roma)

h 15.30: Le trasformazioni filosofiche
Maurizio Mori (Torino)

GLI STATI DI AVANZAMENTO

Moderatori: Grazia Bellanova (Acquaviva Delle Fonti), Raffaella Depalo (Bari), Mario Vicino (Bari)

h 16.30: Il Direttore dei lavori
Andrea Borini (Bologna)

I professionisti specializzati:

h 16.50: L’embriologo
Roberta Maggiulli (Roma)

h 17.10: L’andrologo

Francesco Lombardo (Roma)

h 17.30: Il genetista
Mattia Gentile (Bari)

h 17.50: Lo psicologo
Gianluca Monaco (Roma)

h 18.10: Discussione

Venerdì 9 settembre

I MATERIALI

Moderatori: Antonio Palagiano (Napoli), Sergio Schettini (Potenza)

h 09.00: La Storia
Guglielmo Ragusa (Milano)

SCREENING GENETICO PRE-IMPIANTO

h 09.30: Pro

Laura Rienzi (Roma)

h 09.45: Contro

Antonino Guglielmino (Catania)

h 10.00: Discussione

LA SALUTE DEL BAMBINO

h 10.15: Pro

Carlo Alviggi (Napoli)

h 10.30: Contro

Vincenzo Forziati (Acquaviva delle Fonti)

h 10.45: Discussione

LA SALUTE DELLA DONNA

h 11.30: Pro

Carlo Bulletti (Cattolica)

h 11.45: Contro

Valeria Savasi (Milano)

h 12.00: Discussione

LAPAROSCOPIA DIAGNOSTICA

h 12.15: Pro

Maurizio Guido (Acquaviva Delle Fonti)

h 12.30: Contro

Filippo Maria Ubaldi (Roma)

h 12.45: Discussione

LEGGE 81/2008: LA SICUREZZA SUL CANTIERE

Moderatori: Filippo Anelli (Bari), Giuseppe D’Amato (Conversano)

h 14.30: Le regole

Francesco Tomei (Pordenone)

h14.50: I controlli

Rocco Rago (Roma)

h 15.10

Discussione

LE NUOVE ESIGENZE IN CORSO D’OPERA: I REFINANZIAMENTI

Moderatori: Giovanni Scambia (Roma), Vito Trojano (Bari)

FERTILITY PRESERVATION

h 16.00: Le pazienti oncologiche: oncoematologia

Gianluca Gennarelli (Torino)

h 16.20: Le pazienti oncologiche: mammella

Fedro A. Peccatori (Milano)

h 16.40 Le pazienti oncologiche: tumori ginecologici

Francesco Legge (Acquaviva delle Fonti)

h 17.00: La patologia benigna

Lino Del Pup (Aviano)

h 17.20 Il social Freezing

Paola Anserini (Genova)

h 17.40: Discussione

DAL RENDERING ALLA REALTÀ

Moderatori: Giuseppe Loverro (Bari), Roberto  (Palermo)

h 18.15: Siamo lontani dalla consegna?

Carlo Flamigni (Bologna)

h 18.45: Discussione e conclusione dei lavori

 

 

Lascia un commento