FESTIVAL DEL CABARET 2016: tre giorni di risate e buon umore per premiare giovani leve

festival del cabaret

di Clelia Conte

La città di Martina Franca, come di consueto, rivive la divertente emozione con il 17°  Festival del Cabaret. La kermesse è organizzata dall’associazione culturale “Sirio” e avrà luogo dal 26 al 28 agosto,festival del cabaret sul palcoscenico dell’atrio del palazzo ducale con tantissime stelle del cabaret: 20 edizioni di festival dal quale scaturisce la più importante rappresentazione dell’ Italia delsud. Dal 26 al 28 agosto si accenderanno le luci nell’atrio del palazzo ducale di Martina Franca, per un festival con un taglio deciso celebrativo, dedicato al pubblico e alla comicità. Tante stelle nate dal festival (molte pugliesi), saranno presenti nei tre giorni, a partire da Solfrizzi e Stornaiolo che riceveranno il “Premio Città di Martina Franca” e la Rimbamband (Premio Sirio 2016), di grande successo teatrale degli ultimi tempi, In seguito vi saranno alcuni dei più importanti vincitori del Festival, come Dino Paradiso e Tommy Terrafino. Lo spettacolo sarà presentato per la 14° volta da Mauro Pulpito affiancato da Michela Coppa, Gli autori Fabiano Marti (anche regista) e Alessandro Tagliente hanno creato tre serate a tema, con ospiti davvero eccellenti.

Sarà molto attesa la Rimbamband, che tornerà a Martina Franca dopo qualche anno di assenza,  il genovese Andrea Di Marco con la sua chitarra ed i suoi stornelli divertiranno di certo e sulle sue righe, l’esibizione di Antonello Vannucci. Per la prima volta si esibiranno al Festival gli “Effervescenti naturali”, eccezionale trio conosciuti attraverso “Edicola Fiore” di Fiorello, meglio conosciuti come i gemelli di Guidonia; a chiudere il cast del venerdì il lucano Dino Paradiso, che sarà ospite fisso delle tre serate. Il concorso, come sempre è riservato alle giovani leve del cabaret selezionati in tutta Italia nel corso dell’inverno scorso. I dodici finalisti sono Antonio Tirelli (Altamura), Ippolita Baldini (Milano), Gabriele Rega (Napoli), Michele Ventriglia (Caserta), Nicola Camurri (Genova), Nicola Calia (Altamura), Daniele Parisi (Roma), Annalisa Dianti Cordone (Roma), Gianluca Giugliarelli (Roma), Valeria De Biaso (Caserta), Mirko Darar (Genova), Marco Di Biase (Varese).

Lascia un commento