BARI- In città un mese di eventi dedicati a Shakespeare e al Petruzzelli spettacoli di Familie Flöz, Virginia Raffaele, Marco Baliani e Lella Costa, Armando Punzo, Laura Morante, Glauco Mauri 

teatro-petruzzelli
Laura Morante-Teatro Margherita
Laura Morante

Un prologo lungo un mese con spettacoli dedicati a Shakespeare in tutta la città e sei grandi appuntamenti al Teatro Petruzzelli con Familie Flöz, Virginia Raffaele, Marco Baliani e Lella Costa, Armando Punzo, Laura Morante, Glauco Mauri: sono le anticipazioni della stagione comunale di prosa 2016/17, realizzata dall’amministrazione comunale di Bari e dal Teatro Pubblico Pugliese, che sarà presentata nelle prossime settimane.

Per l’intero mese di novembre in programma eventi diffusi in numerosi contenitori culturali della città nel nome di Shakesperare, per celebrare il bardo a 400 anni dalla sua scomparsa, con grandi spettacoli e una programmazione che sarà resa nota all’esito di un avviso che sarà pubblicato a breve dal Teatro Pubblico Pugliese, rivolto ad operatori culturali che abbiano sede nel territorio della città metropolitana di Bari e che propongano attività di ispirazione shakespeariana.

La stagione di prosa 2016/17 del Comune di Bari proseguirà poi sino ad aprile prossimo con sei spettacoli al Teatro Petruzzelli, sei appuntamenti con alcuni tra i grandi protagonisti della scena italiana ed internazionale: Familie Flöz, Virginia Raffaele, Marco Baliani e Lella Costa, Armando Punzo, Laura Morante, Glauco Mauri e Roberto Stuorno.

Si comincia il 28 e 29 dicembre con il sorprendente spettacolo Hotel Paradiso della compagnia Familie Flöz, un gioiello noir pieno di umorismo, sentimenti travolgenti e un tocco di melanconia che incanterà il pubblico barese. Familie Flöz è una straordinaria compagnia internazionale con base a Berlino che propone spettacoli poetici che mescolano teatro di figura, teatro di maschera, danza, clownerie, acrobazia, magia e improvvisazione per delle vere e proprie esperienze teatrali.

Il 9 e 10 gennaio 2017 spazio alla travolgente ironia di Virginia Raffaele con lo spettacolo Performance, regia di Giampiero Solari, che porta in scena alcuni dei personaggi più popolari della nota comica: Ornella Vanoni, Belen Rodriguez, il Ministro Boschi, la criminologa Bruzzone e molte altre.

Il 13 e 14 febbraio 2017 Human, scritto e interpretato da Lella Costa e Marco Baliani che ne cura anche la regia, uno spettacolo sul tema delle migrazione, che parte dai miti dell’Eneide e di Ero e Leandro, e ne racconta “l’odissea ribaltata”.

Il 25 e 26 marzo 2017 torna in Puglia la Compagnia della Fortezza guidata dal regista Armando Punzo con lo spettacolo Santo Genet, una potente messa in scena che attraverso Genet racconta il carcere come teatro, come luogo inattuale, in cui si vive un tempo fuori dal tempo ordinario.

L’8 e il 9 aprile 2017 in scena Laura Morante nello spettacolo Locandiera B&B, per la regia di Roberto Andò, liberamente ispirato alla celebre commedia di Goldoni, messa in scena ironica che vede la grande attrice e regista accompagnata da numerosi e divertenti personaggi.

silvio maselli
Silvio Maselli

Il 19 e 20 aprile 2017 grande chiusura della stagione con uno straordinario Edipo, Edipo Re e Edipo a Colono, spettacolo che a distanza di vent’anni vede la Compagnia Mauri Sturno rimettere in scena i due capolavori di Sofocle, per analizzare più compiutamente il mito immortale di Edipo, affidando la regia a due diversi registi: Glauco Mauri, per Edipo a Colono, e Andrea Baracco per Edipo Re. Due registi, due generazioni a confronto, esempio di collaborazione e di continuità, oltre che condizione indispensabile per il futuro del teatro.

Nella stagione comunale 2016/17 torna anche la danza con DAB_DanzaABari, la rassegna che tutti gli anni offre al pubblico barese uno spaccato delle migliori produzioni nazionali e internazionali, che anche quest’anno si svolgerà tra Teatro Kismet Opera e Nuovo Teatro Abeliano.

La stagione completa sarà presentata nelle prossime settimane e la campagna abbonamenti sarà attiva a partire da lunedì 5 settembre.

Virginia Raffaele
Virginia Raffaele

“D’intesa con il TPP – commenta l’assessore alle Culture Silvio Maselli – abbiamo lavorato per offrire una stagione all’altezza delle aspettative dei nostri abbonati, con sei grandi spettacoli al Petruzzelli e un lungo prologo dedicato a William Shakespeare nel 400esimo anniversario della sua scomparsa. Un tributo dovuto che ci dà l’occasione di chiamare a raccolta le migliori energie del nostro territorio che abbiano la voglia e il coraggio di confrontarsi con le opere del più grande tra tutti i drammaturghi. Stiamo ancora definendo gli ultimi dettagli dell’avviso, che andrà in pubblicazione a giorni, e degli eventi collaterali. Sono sicuro che gli abbonati e gli appassionati di teatro apprezzeranno questa nuova stagione, che avremo il piacere di presentare nel dettaglio a fine mese. Con la nostra stagione lanciamo un segnale di apertura, di accoglienza, al vasto pubblico che non frequenta il teatro, magari per timore di non comprenderlo, di non sapersene stupire. Quella barese sarà, invece, una stagione popolare e colta, comprensibile e impegnata, divertente e impegnativa. Tanti ossimori per dire che il teatro è vita”.

Lascia un commento