Damascelli (FI): “Tra Emiliano e Lorenzin scoppia la pace… e continuano a chiudere gli ospedali”

“Ringraziamenti e complimenti reciproci tra Emiliano e il ministro Lorenzin, che nulla hanno a che fare con il doveroso garbo istituzionale. Peccato, però, che solo pochi giorni fa il presidente della Giunta regionale richiamava tutti alla battaglia “contro Roma” per ottenere più risorse per la nostra sanità. Mah!”. Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli.

“Il ministro – aggiunge Damascelli – ha visitato una struttura persino a Triggiano, dove hanno abbassato la saracinesca dell’ospedale. E non si sa ancora che fine abbia fatto il progetto del nuovo nosocomio del nord barese. Ma tra lei ed Emiliano è scoppiata la pace, mentre la nostra sanità affonda. Mentre chiudono ospedali su tutto il territorio. Ed ora vanno a braccetto ed il ministro parla come se non fosse al governo e non avesse il potere di restituire ai pugliesi una sanità degna di questo nome”

“Nelle more – conclude Damascelli – di un governo regionale che riduce i servizi, ma non ha ancora tagliato gli sperperi clientelari che divorano i fondi sanitari”.

Domenico Damascelli
Domenico Damascelli

Lascia un commento