Presentata la settima edizione del premio “Gente di Puglia”, il presidente della Giuria Antonio Lorusso. “Nella crisi, creare lavoro è un buon esempio per l’imprenditoria pugliese”

 

Presentazione- Gente di Puglia
Presentazione- Gente di Puglia.  Ds.Clelia Conte, Giuseppe Sylos Labini, Amato Chieffo, Antonio Lorusso, Angela D’Onghia,Ugo Patroni Griffi, Alessandro Ambrosi, Domenico De Bartolomeo

 

di get link Magda Lacasella

foto di http://melinakiki.com/?p=business-dissertation-researching-student-writing Danela Abbasciano

how can i write research paper BARI – “Creare lavoro qui al Sud, è un buon esempio per l’imprenditoria pugliese”. A dirlo,  l’On. Cavaliere del Lavoro,  dissertation acknowledgments parents Antonio Lorusso alla conferenza stampa di presentazione del Premio ‘Gente di Puglia’.

L intervento dell On. Antonio Lorusso
L’ intervento dell On. Antonio Lorusso

“E’ una grande gioia – dice Lorusso –  per me, avervi tutti qui al Circolo della Vela . E’ una soddisfazione avere in platea tanti amici importanti,  per onorare questo prestigioso evento ideato da enter Amato Chieffo. Ma vorrei iniziare dal  Cavaliere del Lavoro, see  Giovanni Pomarico che ha inaugurato da poco a Caserta, una importante struttura adibita a supermercato e galleria commerciale. L’imprenditore doc si vede da queste peculiarità: investire nonostante la crisi”.

Giovanni Pomarico
Giovanni Pomarico

home page Giovanni Pomarico: “ L’iniziativa ha preso spunto solo da un amore innato per il mio mestiere ma anche per il Sud Italia, una terra già compromessa negativamente da tanti pregiudizi e realtà difficili come la mancanza di lavoro”. Ebbene, Pomarico ha accettato la sfida di mettere in gioco il suo know-how e il suo denaro, investendo in una terra dove c’è sete di occupazione. “Caserta – ha detto  – è risultata la provincia più predisposta per il commercio, focalizzando l’interesse sul capitale umano. I giovani sono la nostra ricchezza su cui si basa il nostro futuro. Abbiamo coinvolto le maestranze, con un aiuto strategico degli abitanti della zona. Il mio obiettivo è dare lavoro ai giovani. E ci sono riuscito”.

Ugo Patroni Griffi
Ugo Patroni Griffi

http://www.feellights.com/best-creative-writing-program/ Ugo Patroni Griffi, decano dei  notai di Puglia e  membro della Giuria: ” Noi imprenditori siamo formiche silenziose e laboriose. Questa iniziativa permette di fermarci un secondo, per celebrare chi tra noi, in questo difficile momento di crisi, si è distinto. Albert Einstein diceva che proprio grazie alle crisi, nascono nuove idee che permettono il rinnovamento.”

Alessandro Ambrosi
Alessandro Ambrosi

http://www.serviceindustry101.com/american-based-essay-writing-companies/ Alessandro Ambrosi, presidente della Camera di Commercio di Bari: ” Questo premio è dedicato al miglior imprenditore dell’anno, ma io premierei tutti quelli che fanno azienda. Tutto nasce dall’impresa, l’occupazione nasce dall’impresa,  anche la famiglia è un’impresa. Ma al giorno d’oggi molti giovani si allontanano dal mondo dell’imprenditoria. E’ bene incoraggiare i nostri figli a interessarsi al mondo imprenditoriale perché di qui parte ogni cosa”

Domenico De Bartolomeo
Domenico De Bartolomeo

http://www.cgmediagroup.com/an-annotation/ an annotation Domenico De Bartolomeo, presidente della Confindustria di Bari e della Bat: “C’è speranza per il futuro delle nostre imprese perché nonostante i tempi difficili, il brand Puglia sta funzionando, ma insistiamo a rappresentare le eccellenze pugliesi nel mondo. Per noi, è davvero strategico. Continuiamo a lavorare in tal senso, e i frutti si vedranno eccome anche perché questa crisi dovrà finire e noi ne usciremo indenni, ne sono certo. Il premio ‘Gente di Puglia’ andrà a chi davvero ha ben fatto in un contesto ostico come questo”.

Giuseppe Lobuono
Giuseppe Lobuono

Il Cavaliere del Lavoro,  go Giuseppe Lobuono, presidente della Banca di Credito Cooperativo di Bari : “ La crisi che il Paese sta vivendo  oramai da troppo tempo, non lascia spazio a farci illusioni. Le imprese, soprattutto medio-piccole,  fanno fatica ad andare avanti e così tantissime famiglie. Un minimo di ottimismo non deve abbandonarci,  ma servono nervi saldi e piedi per terra”. Un invito ai giovani poi: “Non limitatevi a cercare il lavoro sotto casa o raccomandazioni che nella maggior parte dei casi non producono alcun risultato. Oggi avete il mondo davanti a voi quindi mettetevi in gioco, approfondite l’apprendimento delle lingue straniere, arricchite le vostre conoscenze e fate valere il vostro valore. Il conseguimento di un titolo di studio che una volta completava la formazione di un giovane, oggi ne costituisce solo il punto di partenza. Cercate di essere voi stessi gli artefici del vostro futuro,  costruendolo giorno per giorno per non trovarvi  poi a vivere e lavorare in un futuro che gli altri avranno disegnato anche per voi”.

Intervento di Giuseppe Sylos Labini
Intervento di Giuseppe Sylos Labini a fianco a Clelia Conte. A seguire, Amato Chieffo e Antonio Lorusso

http://ariesinternational.co/?p=essay-writing-2014 Giuseppe Sylos Labini, Direttore dell’Accademia delle Belle Arti di Bari: “Amato Chieffo ha ideato un annuario di città, il ‘KiefBook’, che è ormai un’istituzione. Tutti lo hanno. In automobile, in albergo, nella propria attività commerciale, è un prezioso strumento indispensabile per vivere la Puglia. Quest’anno il Kiefbook presenta in copertina un’opera del nostro artista http://www.fingerprintsservicesinc.com/how-to-write-a-college-admission-essay/ Antonio Prima, di Valenzano. Questo giovane talento dell’Accademia delle Belle Arti ha partecipato alla Biennale di Venezia. L’Accademia ha sempre  avuto un compito ben preciso: garantire un futuro ai giovani che la scelgono. La sua peculiarità sono i laboratori. Da essi, nascono artisti professionisti  che poi prendono il volo in tutto il mondo, grazie alle loro opere. L’Accademia è molto attiva, ma Bari è bene che si svegli un po’, la provincia è più produttiva per quanto riguarda mostre, ed eventi vari. La città di Bari è avvolta in un torpore di apatia culturale, bisogna scuoterla”.

 

Angela D Onghia
Angela D Onghia

Dulcis in fundo, l’intervento della Sen. go to site Angela D’Onghia http://bahrainalloys.com/?p=distribution-coordinator-resume ,  Sottosegretario di Stato del MIUR: “Bellissimo e sinergico il parterre scelto per questa settima edizione del Premio ‘Gente di Puglia’: esponenti della cultura, impresa, commercio, finanza, politica. E’ un pool di esperti per rinvigorire il brand Puglia. La nostra terra, DEVE essere un  bene comune per tutti. Mi sono sempre chiesta la Puglia turistica (Valle d’Itria, Salento, Gargano) è un marchio ‘durevole’ come la Costa Smeralda oppure  è un boom che vive solo qualche stagione di gloria?  Noi dobbiamo evitare la seconda opzione e  i politici – che io ritengo siano operai a disposizione dei cittadini –  devono essere al servizio della società. Voglio ricordare cosa propone la legge 107/2015: L’alternanza scuola lavoro è uno strumento che offre a tutti gli studenti della scuola

Clelia Conte Ufficio Stampa Gente di Puglia
Clelia Conte, ufficio stampa Gente di Puglia, presenta la conferenza

secondaria di secondo grado l’opportunità di apprendere mediante esperienze didattiche in ambienti lavorativi privati, pubblici e del terzo settore. A tal proposito, ai giovani serve l’umiltà per camminare nel mondo del lavoro,  e nel contempo alle imprese servono proprio i giovani per garantire un futuro all’economia italiana.”. Tra i membri della giuria, presente il D0tt. Francesco Giaccari, dirigente Dipartimento delle Finanze, Bari. Ha  moderato l’incontro, la giornalista Clelia Conte.

“Gente di Puglia”  è sostenuto dai ‘main sponsor’ (Saicaf, Divella, Banca del Credito Cooperativo di Bari,  Mario Mossa, l’Agenzia Lobuono, Park Hotel Elizabeth e dagli sponsor Gioiella, Siciliani, e la ‘Gazzetta del Mezzogiorno’.

Hanno collaborato Vera Di Venere, Daniela Abbasciano e la dott.ssa Magda Lacasella(redattrice di ‘Gazzetta dal Tacco’)

Pubblico Gente di Puglia

On.Atonio Lorusso
On.Atonio Lorusso

Pubblico Gente di PugliapubblicoGente di Puglia

Clelia Conte e Francesca DAmico
Clelia Conte e Francesca D’Amico

Pubblico Gente di Puglia

Giuseppe Lobuono e Angela D'Onghia
Giuseppe Lobuono e Angela D’Onghia

gente di puglia

La giovane imprenditrice Talia
La giovane imprenditrice Talia

12vela clelia Conte Gente di Puglia

3vela gente di pugliagente di pugliagente di puglia

gente di pugliagente di pugliagente di puglia

 Tela dell'artista Antonio Prima
Tela dell’artista Antonio Prima

gente di pugliaDSC04747DSC04699

Gemma Stallone
Gemma Stallone e Giuseppe Sylos Labini


gente di pugliaDSC04646DSC04637sicilianiDSC04621DSC04631DSC04676

La stilista Maria Antonietta Calò con la Sottosegretaria di Stato Angela DOnghia
La stilista Maria Antonietta Calò con la Sottosegretaria di Stato Angela D’Onghia
Nicolò Montesano
Nicolò Montesano e Maria Antonietta Calò

DSC04608gente di pugliaDSC04611

foto di DANIELA ABBASCIANO

Lascia un commento